consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Area riservata alle discussioni di restauro di MameCab o Generici Prontoscheda
Avatar utente
s_bastian
Newbie
Newbie
Messaggi: 63
Iscritto il: 22/07/2005, 20:07
16
Località: Vicenza
Contatta:

consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da s_bastian »

Dopo un decennio di inattività in ambiente arcade, su richiesta dei figli (e diciamolo, pure mia ;) ) ho deciso di rimettere mano al vecchio cab che stava a occupare posto e prendere polvere in salotto sotto lo sguardo astioso della mia dolce metà. Ovviamente gli anni si sono fatti sentire per cui mi sono trovato PC morto defunto e monitor, già traballante di suo, che dopo aver sfrigolato una mezz'ora ha deciso che no, era ora di pensione. Mi trovo quindi a dover ripartire da zero, e pago il sopra citato decennio di inattività, visto che c'è più di un punto in cui mi rendo conto di essere obsoleto.
La mia vecchia configurazione era:
- Mobile Rainbow con pulsanteria HAPPS
- PC con MicroXP e mameWAH (e già se dico "microXP" capite di che era geologica parlo)
- ArcadeVGA AGP moddata in casa da una ATI 9250
- Hantarex Polo 2 da 25"
- 2x USB keyboard encoders

Il mobile e gli encoder sono le uniche cose che si salvano, il resto è praticamente tutto già in ecocentro.
Il polo è già stato sostituito con un televisore philips da 25" che sembra fatto su misura, botta di c**o impressionante che è comparso su subito a 30 euro e a due passi da casa esattamente nel momento in cui mi sono deciso di fare il lavoro. Mi è bastato smontare il polo, ed avvitare sulle stesse staffe il philips. Pure il bezel del polo calza alla perfezione. Essendo andata anche la scheda video del polo, sto mantenendo la scheda della TV e prevedo di entrare dalla SCART.

L'arcadeVGA è andata perché sia è praticamente impossibile trovare una macchina con slot AGP, sia perché probabilmente ho cannato qualcosa quanto ho flashato il firmware per cui mi dava un fastidioso reticolo di puntini bianchi. Con l'età mi sono impigrito, ed infatti avevo rimandato il restauro perché cercavo nel circuito dell'usato un monitor LCD con ingresso VGA da 24" o 25" e rapporto 3/4 in modo da non impazzire più con i 15khz. Introvabile. Avevo già quindi acquistato un downscaler hardware, lungi dall'arcade perfect ma "arcade non-perfect is megl che no arcade". E' stato testando questo che il polo mi ha salutato, e mi è dispiaciuto perché entravo con l'RGBs direttamente sulla scheda del polo ed andava da zio, mentre adesso ho fatto un test al volo con un adattatore comp-scart e se da un lato sono felice di aver visto che non ho fulminato la scheda della TV smontandola, dall'altro resta una cosa inguardabile. Sulla scheda convertitore video ho come uscite RGBs, comp e S-video.

E qui arrivo con le domande:
- il mio programma per la connessione video prevede la costruzione di un cavo RGBs-scart (la TV supporta questo ingresso), ma potrei cavarmela con un adattatore S-Video-Scart che a fronte di una spesa minima dai cinesi mi farebbe risparmiare un'ora di lavoro. Qualcuno ha esperienza a riguardo, per dirmi se effettivamente la mia opzione è la migliore, o se la differenza tra RGBs e S-video non è tale da valer la pena mettersi di stagnatore e tester?
- ho notato facendo delle prove che abbassando la risoluzione dell'uscita VGA si abbassa il flickering dopo il downscale, o comunque migliora di molto la leggibilità. Volevo quindi impostare la macchina a 640x480 come avevo fatto con la arcadeVGA. Non posso intervenire su MAME direttamente, chiedendogli di far girare i giochi a risoluzione nativa, perché la scheda adattatore che uso non gestisce molto bene i cambi di risoluzione al volo. C'è un modo che voi sappiate di bypassare le limitazioni di Windows10 (o anche di versioni precedenti se necessario), che non mi permette di andare sotto l'800x600?
- a livello di frontend, cosa mi consigliate? Adoro mameWAH per la sua interfaccia semplice, immediata e terribilmente '80s, ma ho l'impressione che ad oggi sia obsoleto (già aveva problemi con gli aggiornamenti di MAME a suo tempo). Ho provato rapidamente Launchbox e pur apprezzando la facilità di configurazione ed il fatto che si scarica gli screenshot da solo, non mi ispira, non ha quell'aria squisitamente arcade di mameWAH.

Grazie in anticipo a chiunque trovi due minuti per darmi la sua opinione e consiglio su come portare a termine il lavoro
Ultima modifica di s_bastian il 19/07/2021, 13:16, modificato 1 volta in totale.
I'm too old for this shit..
Vinylmen

Donatore
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 215
Iscritto il: 24/11/2017, 11:18
Medaglie: 1
3
Città: Fabbrico
Grazie Ricevuti: 9 volte

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da Vinylmen »

Mah,spero tu abbia portato in ecocentro tutto,ma non il monitor crt,in quanto si possono ancora riparare... Bisogna salvare questi crt arcade,visto che non sono piu prodotti,e per chi è negli anta come me,sono l'unica fonte visiva per i cabinati storici... Comunque,buon recupero del cab. Saluti Vinyl... ;-)
Avatar utente
Tox Nox Fox

BanHammer Silver Medal Donatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10159
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
14
Grazie Inviati: 89 volte
Grazie Ricevuti: 175 volte

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da Tox Nox Fox »

Sogno o son desto ? 😃
Ciao s_bastian !!!
Dunque
Normalmente si procede con crtemudriver, scheda video compatibile, quindi AMD Radeon https://geedorah.com/eiusdemmodi/forum/ ... php?id=295, SmartASD e cavo VGA Scart costruito o acquistato.
La differenza fra svideo e rgbs è notevole per via della pulizia dell'immagine.
Io eliminerei il convertitore ed entrerei in scart in rgbs con crtemudriver e pixelperfect dove possibile.
Hai tempo e voglia ?
Sulla carta puoi installare i crtemudriver, andare a 15khz e scendere nel desktop ad una risoluzione sotto i 640x480
E usare Mame con una risoluzione unica per ogni gioco o usare groovymame ( o creare le modeline con vmmaker ) e usare il pixelperfect
Il problema lo avrai sui giochi in verticale dove dovrai agire manualmente al 99%

Per aggiornamenti http://wp.arcadeitalia.net/guida-al-mamecab/

Se invece vuoi semplificare la cosa vediamo il da farsi
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET
Avatar utente
s_bastian
Newbie
Newbie
Messaggi: 63
Iscritto il: 22/07/2005, 20:07
16
Località: Vicenza
Contatta:

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da s_bastian »

Mah... La scheda faceva schiocchi da più punti, ho visto scintille da una delle bobine e dai ticchettio che faceva Post mortem direi uno o più condensatori andati

Il tubo aveva un alone da magnete in un angolo, non smagnetizzava correttamente e bastava scuotere le leve perché con le vibrazioni scuscinasse in dentro o in fuori. In più, una scheda revisionata costa dai 120 euro a salire

Se sei in zona Vicenza ed il monitor ti interessa, sento mia moglie se è già andata a scaricare in ecocentro, ma francamente dubito valga la pena tentare
Ultima modifica di s_bastian il 19/07/2021, 13:12, modificato 1 volta in totale.
I'm too old for this shit..
Avatar utente
s_bastian
Newbie
Newbie
Messaggi: 63
Iscritto il: 22/07/2005, 20:07
16
Località: Vicenza
Contatta:

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da s_bastian »

Ciao Tox, ebbene sì, l'erba cattiva non muore mai per cui eccomi di nuovo qui a smanettare.

Quel che mi consigli in effetti risolverebbe due dei miei problemi, di fatto però si scontra con uno dei motivi per cui non ho più seguito la scena arcade: il tempo. Direi che per ora vado di RGBs in modo che i ragazzi possano mettersi a giocare subito, e poi se/quando trovo il tempo (ha, ha, ha) valuto crtemudriver ;)
I'm too old for this shit..
Avatar utente
s_bastian
Newbie
Newbie
Messaggi: 63
Iscritto il: 22/07/2005, 20:07
16
Località: Vicenza
Contatta:

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da s_bastian »

Purtroppo non ho una scheda video dedicata compatibile con crtemudriver (non ho neanche una scheda video dedicata, se è per quello). Resto per ora con il mio schedino hardware. E tiro fuori tester e stagnatore per il cavo RGBs-SCART, se Tox dice che ne vale la pena, mi fido ;)
Su questo ho un dubbio. Ho trovato un paio di guide online che parlano di come vadano collegati i GND video ai rispettivi pin sulla SCART, ma il pinout della SCART RGB sulla TV non lo prevede. Ponticello il GND video unico in uscita dal convertitore tra i vari PIN GND come dicevano alcune guide più console-oriented, lo metto a massa, lo ignoro del tutto visto che non c'è nel pinout sulla tv? Serve che vi posto il manuale di servizio della TV?

Per la risoluzione forse ho trovato come fare anche senza tanti software esterni o driver strani:
http://forum.arcadecontrols.com/index.p ... c=158661.0
effettivamente sul PC dell'ufficio mi propone in questo modo anche il 640x480 che non mi viene proposta tra le risoluzioni selezionabili in windows. Stasera testo e vi aggiorno.

Resta infine l'incognita Frontend. Proverò il vostro F.E.E.L. ma mi preoccupa leggere sul sito che è "compatibile con le versioni recenti di windows" fermandosi però a WIN8. Mi serve un FE che sia controllabile completamente con i controlli arcade e possibilmente configurabile e non "blindato" su JOY_1_UP e DOWN per la navigazione ecc. Ok che sono una dozzina di connettori da spostare, ma se posso evitare di ricablare gli encoder ne sarei felice ;) Consigli?
I'm too old for this shit..
Avatar utente
Tox Nox Fox

BanHammer Silver Medal Donatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10159
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
14
Grazie Inviati: 89 volte
Grazie Ricevuti: 175 volte

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da Tox Nox Fox »

Feel, che sappia io, è completamente configurabile ma non l'ho mai approfondito sinceramente. Essendo già configurato per il Mame sia Feel che la JammASD, una volta collegate non ho fatto cambiamenti
Io uso ancora MaLa nei miei Cab ma il sito è down da tempi immemori.. e se usi Mame moderni devi sempre modificare la lista dei giochi per renderlo compatibile. È un problema che si portano dietro i frontend che non sono stati aggiornati dopo le modifiche alle categorie dei giochi come maximus arcade, mala, mamewah ecc
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET
Avatar utente
DigDug

Donatore
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1487
Iscritto il: 23/07/2005, 19:24
Medaglie: 1
16
Città: Rimini
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 31 volte

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da DigDug »

Bello rileggere s_bastian su queste pagine.
In che senso "se usi Mame moderni devi sempre modificare la lista dei giochi per renderlo compatibile"?
Avatar utente
Tox Nox Fox

BanHammer Silver Medal Donatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10159
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
14
Grazie Inviati: 89 volte
Grazie Ricevuti: 175 volte

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da Tox Nox Fox »

In questo senso :
IMPORTANT NOTE: Newer versions of MAME (150 and above) require a modification to the 'gamelist.xml' file that is created by Maximus when you first run MAME. If you don't do this, you will get an "INDEX OUT OF RANGE" error. To fix this:
1.Open gamelist.xml with Notepad. This file is big, so it will take a minute to open.
2.Hit Ctrl+H on your keyboard to open Replace.
3.Next to 'find what:' type "machine" without the quotes. Next to the 'Replace with:' type "game" without the quotes.
4.Click the 'Replace All' button, wait for it to finish.
5.Hit Ctrl+S to save your changes and then you can close Notepad."
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET
Avatar utente
s_bastian
Newbie
Newbie
Messaggi: 63
Iscritto il: 22/07/2005, 20:07
16
Località: Vicenza
Contatta:

Re: consigli per riportare in vita il mio Rainbow

Messaggio da s_bastian »

OK, sono ufficialmente piantato con il cavo. Tutto funziona "bene" (NB le virgolette>) se vado di S-Video o di composito, mentre non ne esco con l'RGB->scart
- Sulla scheda ho 5 Pin : R-G-B-N-Sync
- Ho alimentato il Pin 16 della scart e la TV fa correttamente lo switch a RGB. Avendo un 5V a monte ho provato non solo con le restistenze per abbattere il voltaggio, ma anche con un potenziometro, per vedere se magari cambiando voltaggio cambia qualcosa. Non cambia.
- Il segnale arriva distorto e fuori sincro, con i colori errati e non si nota differenza se scollego il Sync, che però ho testato arrivare al pin giusto sulla scart (il 20)
- (la scheda di downscale funzionava correttamente se collegata direttamente al defunto Polo, quindi escluderei malfunzionamento della stessa)

Ora:
- NON ho alimentato il pin 8 della scart (switch TV/16:9/AV) perché al momento metto l'AV manualmente. Può fare la differenza?
- tutti gli schemi che ho trovato finora per il cavo sono derivati da schemi per console. Molti di questi schemi hanno il Neutro specifico per ciascun colore e non uno in comune, alcuni ponticellano tutti i neutri, altri ne collegano uno solo per tutto sul pin 17. Non ho quindi la certezza se il malfunzionamento sia legato al fatto che le consoles abbiano un output diverso rispetto alla mia scheda (che come già detto, riesce a comandare correttamente un monitor arcade) o se sia io a sbagliare qualcosa. Qualcuno ha uno schema testato funzionante per un cavo RGBs->Scart?

PS: il settare 640x480 dalle impostazioni video avanzate funziona senza problemi ;)
I'm too old for this shit..
Rispondi

Torna a “Generici\Mamecab”