Consiglio per cabinato in ufficio

Area riservata alle discussioni sui Cabinet generici Autocostruiti sia grandi che piccoli
Avatar utente
Gothrek
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: 13/07/2017, 13:30
3
Città: Roma
Grazie Inviati: 7 volte
Grazie Ricevuti: 94 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da Gothrek »

DreyMIX ha scritto: 14/01/2020, 22:32 Scusate per il link a ebay.

In realtà le dimensioni del PC mi interessano molto, se posso farlo più piccolo meglio ancora. Il fatto è che appunto, se faccio uno micro, tipo quelli consigliati da Gothrek, posso emulare tutti i giochi anni 80/90 2D su un CRT, senza particolari problemi?

Per l'emulazione preferirei quando meno avere il MAME v0.202 (visto che ho già il romset completo). Se per i 3D è un problema, anzi diciamo che forse l'unico 3D che vorrei far girare sarebbe Guntlet Legends e il resto solo giochi 2D anni 80/90, al massimo qualcuno del 2000 proprio se si riesce, altrimenti non importa.

Grazie
io con quelli ci emulo anche la wii senza rallentamenti, sono tra i miei preferiti uno perchè occupano pochissimo spazio, consumi ridotti, silenziosi, secondo me largamente sottovalutati.
Avatar utente
DreyMIX
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/08/2019, 23:50
1
Città: Roma
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da DreyMIX »

Grazie CONSOLEMAN, ma preferirei una soluzione già con case e tutta bella pronta.

Ok ho visto il prezzo su amazon del lenovo thinkcentre m38p e viene circa 242€, mi sa che è ancora un pò tantino. Anche su Ebay più o meno il prezzo è quello. Mentre per l'asus e410 non riesco a trovare il prezzo da nessun parte.
Ma come diceva Tox Nox Fox come faccio a capire se la scheda integrata non mi dia problemi a 15KHz? Così evito anche di prendere una scheda video dedicata (che per quella molto probabilmente mi servirebbe un case più grande). Se ho capito bene per quello che mi serve per l'emulazione, basterebbe un qualsiasi mini pc intel i5 o i7 da almeno 3Ghz, giusto? La ram anche se ha 4GB è sufficiente?

Su ebay ce ne sono una valanga e tra quelli che ho visto, molti partono da offerte da 50/60€ fino a circa 200€, oltre non vado perchè sarebbe già troppo per i miei capi.

Grazie intanto.
Avatar utente
DreyMIX
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/08/2019, 23:50
1
Città: Roma
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da DreyMIX »

Allora, penso di aver trovato un negozio vicino da me che fa assistenza e costruisce pc ad un buon prezzo. Solo a questo punto mi servirebbe sapere una lista di componenti per creare finalmente il pc che mi servirà per far girare il mame in pixel perfect su CRT.

Volendo farci girare la 0.217 (visto che ho il romsets completo) che processore mi servirebbe? Come dicevo qualche 3D non mi dispiacerebbe, ma sarebbe poca robba. Importante che ci girano i giochi anni 80 e 90. Poi i 2000 nel caso proprio come ultima scelta. Meglio optare per un i3 intel o andare su un i5/i7 o basterebbe anche qualcosa di meno recente? AMD come stiamo messi?
Inoltre mi consigliate di metterci Windows 7 o GroovyMame? Con Windows XP penso che poi avrei problemi con la 0.217? Per la scheda video penso ordinerò la ArcadeVGA direttamente da ultimarc.

Qualcuno ha qualche idea in modo che poi vado dal negoziante e gli dico voglio un pc con questo, quello, ecc e così poi mi fa un preventivo.

Grazie.
Avatar utente
Gothrek
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: 13/07/2017, 13:30
3
Città: Roma
Grazie Inviati: 7 volte
Grazie Ricevuti: 94 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da Gothrek »

il prob di un pc assemblato è la compatibilità dei vari elementi, andresti alla cieca ma non dubito che possa andar bene, se le necessità restano quelle che esprimi un i3 va bene, sdalire di processore non può che allungargli la vita.
per il sistema operativo e il frontend usato si apre un altro mondo, soluzioni tra le più disparate, da windows a distro linux preconfigurate hai l'imbarazzo della scelta
Avatar utente
DreyMIX
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/08/2019, 23:50
1
Città: Roma
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da DreyMIX »

Infatti immagino, però a sto punto anche comprare un PC su ebay o vattela a pesca, rischierei comunque. Anzi forse... di più, considerando che il pc è già completo e mi dovrei adattare a quella configurazione. Almeno se lo faccio configurare a mano, gli dico mettici questa scheda madre, mettici questa ram, ecc. Mi baglio? O poi magari correggetemi.

Intanto scusa, partiamo allora dalla cosa più importante: su Linuux avrei dei reali vantaggi rispetto alla controparte Windows in termini di prestazioni? So che Linux è sempre stato un sistema operativo più leggero, quindi voi che ne pensate? Bene o male ho una buona base di linux (uso Ubuntu in versione server all'ufficio. Però la uso per la configurazione locale di siti web in php. In ogni caso i comandi base li conosco almeno su sistema Debian/Ubuntu). Per configurare il Pixel Perfect in modo più semplice, meglio prendersi la distribuzione di GroovyMame per Linux o per Windows?
Avatar utente
Gothrek
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: 13/07/2017, 13:30
3
Città: Roma
Grazie Inviati: 7 volte
Grazie Ricevuti: 94 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da Gothrek »

DreyMIX ha scritto: 04/02/2020, 19:15 Infatti immagino, però a sto punto anche comprare un PC su ebay o vattela a pesca, rischierei comunque. Anzi forse... di più, considerando che il pc è già completo e mi dovrei adattare a quella configurazione. Almeno se lo faccio configurare a mano, gli dico mettici questa scheda madre, mettici questa ram, ecc. Mi baglio? O poi magari correggetemi.

Intanto scusa, partiamo allora dalla cosa più importante: su Linuux avrei dei reali vantaggi rispetto alla controparte Windows in termini di prestazioni? So che Linux è sempre stato un sistema operativo più leggero, quindi voi che ne pensate? Bene o male ho una buona base di linux (uso Ubuntu in versione server all'ufficio. Però la uso per la configurazione locale di siti web in php. In ogni caso i comandi base li conosco almeno su sistema Debian/Ubuntu). Per configurare il Pixel Perfect in modo più semplice, meglio prendersi la distribuzione di GroovyMame per Linux o per Windows?
diciamo che alcune distro, hanno un elenco di HW compatibile.
per linux/windows diciamo che non è legto tanto alle prestazioni quanto a come vuoi gestirlo.
Windows forse hai più confidenza, va però un attimo configurato se vuoi che automaticamente parta un determinato programma, si nascondino una serie di funzionalità ecc
Una distro linux non ha necessità di conoscenze specifiche in realtà è bella e fatta e lascia a te la parte più facile (inserire bios e rom o cambiare tema) tanto per intenderci.

riprendo un esempio a me sempre caro (e sempre di parte) come un recalbox, scarichi la iso colleghi l'hd del tuo pc tramite usb ad un altro e ce la metti sopra con programmi tipo balena ethcer, 5 minuti e sei bello che operativo con tanto di alcuni giochi dentro la cui licenza lo permette.

a questo punto hai diversi modi per aggiornarlo, esempio tramite pagina web o tramite rete/wifi copi le rom e i bios i temi o quello che vuoi.

in tutto questo non hai scritto nessun comando di linux, perchè la distro ha già tutto quello che ti serve.
Avatar utente
DreyMIX
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/08/2019, 23:50
1
Città: Roma
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da DreyMIX »

Si esatto. Vabbè non è che cerco proprio la facilità (e con il raspberry e recalbox ci sono già passato anch'io), certo se fosse così meglio ancora. Ma se mi dici che a prestazioni è equivalente e visto che su Windows sicuramente ci capisco di più rispetto a Linux XD, allora a sto punto punto a Windows 7? Dovrebbe andar bene come scelta? Cioè sta in mezzo tra XP e Win10 e dovrebbe essere il più compatibile?

Conviene partire dalla scelta del processore e poi via a scegliere una scheda madre compatibile e poi gli altri componenti a seguire? Perchè stavo vedendo un pò di processori i3 dell'Intel. Ma per quello che voglio far girare io, che generazione va benissimo senza spendere uno sproposito? Per esempio la 6° è già troppo? Poi è meglio un dual core o quad core per il mame 0.217? Perchè vedo che nelle generazioni di i3 precedenti ci stanno anche i dual core (vabbè poi come gli altri processori i5/i7).

Edit: stavo vedendo questa scheda madre con la scheda video integrata. Ed è proprio un ATI Radeon 3000 con l'uscita VGA. Potrebbe far al caso mio? Che poi acquistando questa scheda madre o anche simili se ne avete in mente, potrei evitare direttamente di acquistare la scheda video esterna? Altra cosa ha il supporto per i processori AMD che purtroppo non ci capisco na sega.
https://www.asus.com/Motherboards/M5A78 ... fications/

Grazie nel frattempo.
Avatar utente
Gothrek
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: 13/07/2017, 13:30
3
Città: Roma
Grazie Inviati: 7 volte
Grazie Ricevuti: 94 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da Gothrek »

non mi è chiara una cosa, da una parte vuoi emulare giochi e piattaforme vecchie però parli di mame 0.217 che non vanno proprio a braccetto.
con windows hai solo scelto il sistema operativo (guardati diverse guide sul forum sul da modificarsi per renderlo un pò più "arcade friendly", una volta sistemato il sistema operativo dovresti abbracciare un frontend (feel?) che possa permetterti di poter emulare le piattaforme che preferisce e configurarle.

x l'hw una scheda video integrata va bene per un "retro target" di piattaforme e giochi da emulare. x la scelta specifica, rimando al tema da provarne compatibilità dei vari componenti. su distro linux (recalbox/batocera/lakka/retropie), l'hw che ti citavo all'inizio va, magari guardati i componenti di quei pc per avere una base di partenza.
Avatar utente
Tox Nox Fox

BanHammer Silver Medal Donatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9854
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
14
Grazie Inviati: 76 volte
Grazie Ricevuti: 160 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da Tox Nox Fox »

Se esci a 15khz su win hai solo ATI come scelta di schede video
Sotto Linux dovrebbero andare praticamente tutte ma devi sapere come fare
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET
Avatar utente
DreyMIX
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/08/2019, 23:50
1
Città: Roma
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Consiglio per cabinato in ufficio

Messaggio da DreyMIX »

Gothrek ha scritto: 04/02/2020, 22:41 non mi è chiara una cosa, da una parte vuoi emulare giochi e piattaforme vecchie però parli di mame 0.217 che non vanno proprio a braccetto.
Parto con il 0.217 perchè ho già il romsets completo e anche perchè con il 0.217 finalmente Virtua Racing è stato emulato al 100%. Ma vabbè se devo rinunciare a questo, a questo punto dimmi che mame mi consigli?
Gothrek ha scritto: 04/02/2020, 22:41 con windows hai solo scelto il sistema operativo (guardati diverse guide sul forum sul da modificarsi per renderlo un pò più "arcade friendly", una volta sistemato il sistema operativo dovresti abbracciare un frontend (feel?) che possa permetterti di poter emulare le piattaforme che preferisce e configurarle.
Ho scelto Windows 7 perchè vedo che rispetto all'XP e al Win10 sembra più utilizzato. Si poi per renderlo "arcade friendly" me ne occuperò dopo. Come frontend per il momento lo stesso Mame è già sufficiente. Poi in futuro potrei mettere Feel Frontend volendo.
Tox Nox Fox ha scritto: 04/02/2020, 22:45 Se esci a 15khz su win hai solo ATI come scelta di schede video
Sotto Linux dovrebbero andare praticamente tutte ma devi sapere come fare
E' appunto quella scheda madre che ho linkato dal sito dell'Asus ha una ATI HD 3000 già integrata. Però ho visto in una guida su questo forum che la HD 3xxx è targata in rosso (cioè che alle basse risoluzioni potrebbe dare problemi), quindi forse meglio evitare questa scheda madre. Alla fine ho scelto Windows che mi sembra più facile sicuramente per me.

Secondo me ragazzi ci stiamo dilungando troppo, come avete capito su questo fronte non avendo esperienza in merito non vorrei andare a occhi chiusi e comprare/configurare il primo PC a caso e poi magari scoprire che non va bene. Di PC li ho montati anche personalmente, ma per altri scopi e li usavo per giochi moderni e la situazione è ben diversa. Mentre qui col Mame vorrei solo non spenderci uno sproposito. Ma avere la giusta macchina che più o meno mi faccia girare bene tutto (in primis giochi anni 80/90). So che per questo sicuramente bisogna testare e vedere i componenti compatibili. Ma non facciamo prima e mi dite voi che hardware utilizzate per i vostri MameCab? Basterebbe solo scheda madre e processore (che penso siano le cose più delicate), poi il resto viene da se. Almeno da questo posso capire fine a che giochi posso emulare e mi comporto di conseguenza o no? :wink:
Ovviamente non mi sto lamentando, per carità. :-D

Grazie mille!
Rispondi

Torna a “Cabinati Autocostruiti - Weecade - Bartop”