retropie e smartASD

Tutti gli emulatori che ci possono servire sul nostro cab con SO non Windows

Moderatore: Moderatore Raspberry

Avatar utente
zetabar
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/05/2019, 23:05
Reputatione: 0
Città: Sardigliano

retropie e smartASD

Messaggio da zetabar » 14/08/2019, 18:11

scusate la mia completa ignoranza ma sto faticando parecchio a capire come configurare la smartASD per far riconoscere a retropie su linux i due joy con sei tasti per ogni joy, inoltre ho tre tati funzione più due tasti player 1 e 2.
con il set up standard della scheda quindi riconosciuta come keyboard retropie mi fa fare la configurazione di un solo joypad (quindi frecce direzionali, e levette analogiche tipo controller PS o XBOX per intenderci) ma nulla per quanto rigurda il secondo joystick e relativi tasti.

inoltre mi chiedevo quali possono essere le configurazioni di tasti più comodi per i tre tasti che ho installato oltre al P1 e P2

essendo una configurazione standard di tasti, c'è qualcuno che ha voglia di darmi qualche dritta ?


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7869
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 27
Grazie Inviati: 18 volte
Grazie Ricevuti: 33 volte

Re: retropie e smartASD

Messaggio da Tox Nox Fox » 15/08/2019, 7:03

Conviene sentire Picerno ma se nel programma di configurazione della SmartASD, assegni ai pin del secondo player il joystick1 o viceversa, al player1 il joystick ed al secondo tastiera oppure altro joystick, dovrebbe vederla distinta in Retropie.
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
zetabar
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/05/2019, 23:05
Reputatione: 0
Città: Sardigliano

Re: retropie e smartASD

Messaggio da zetabar » 15/08/2019, 7:20

In realtà ci ho già provato, ammesso che abbia fatto la modifica correttamente ( non capisco bene la nomenclatura dei vari assi e sono andato un po’ ad intuito) ma non è cambiato nulla. Mi blocco anche perché non appena avvio la configurazione input il sistema riconosce la presenza di due pad ma in realtà mi fa configurare solo un Joystick. Dato che ho anche una tastiera USB ho persino provato a iniziare il setup con la smartASD collegata, senza che cambiasse nulla, sempre un solo pad riconosciuto.
Nel mentre, giusto per non mettere confusione, dopo avere cancellato rom non funzionanti dalle cartelle dei vari emu, Retropie continua a farmele visualizzare su ES come se fossero ancora presenti ...
Come presumevo la parte della configurazione software è quella che mi sta facendo faticare di più 😂😂


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7869
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 27
Grazie Inviati: 18 volte
Grazie Ricevuti: 33 volte

Re: retropie e smartASD

Messaggio da Tox Nox Fox » 15/08/2019, 10:44

@picerno dacci un colpo
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
picerno
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20/11/2006, 21:31
Reputatione: 29
Località: Provincia di Potenza
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: retropie e smartASD

Messaggio da picerno » 16/08/2019, 17:03

Ho usato retropie solo una volta e mi sembra che non si possano configurare due giocatori con la tastiera o almeno non si può fare tramite il suo configuratore automatico. Come detto da tox l'alternativa è quella di assegnare agli ingressi della smartasd le funzionalità dei due joystick. Nel software ad ogni Pin scambi l'attuale Keyboard con joystick e indichi la funzione che deve svolgere. Prima di provarlo su retropie configura e testa su Windows con il gestore delle periferiche di gioco
JammASD SmartASD Developer


Avatar utente
zetabar
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/05/2019, 23:05
Reputatione: 0
Città: Sardigliano

Re: retropie e smartASD

Messaggio da zetabar » 16/08/2019, 18:25

Grazie per la risposta!
Ok proverò così, il cab è sotto Linux ma posso fare i test con il pc con cui configuro la smartASD
Provo e vi dico 👍🏻


Avatar utente
zetabar
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/05/2019, 23:05
Reputatione: 0
Città: Sardigliano

Re: retropie e smartASD

Messaggio da zetabar » 17/08/2019, 20:59

... ci voleva tanto poco 😂
In definitiva la smartASD con la configurazione di default ( ho solo cambiato qualche assegnazione) funziona alla grande anche con il secondo player, in pratica per retropie basta configurare il player 1seguendo la procedura normale, per il p2 si deve andare ad agire sugli emulatori.
Questo è quello che ho capito, e funziona!
Non capisco però quale sia la procedura più corretta per eliminare rom non funzionanti e nello stesso tempo avere la lista dei giochi aggiornata sul FE. Credevo che il gamelist.cfg venisse aggiornato ad ogni avviamento, ma così non è... sapete darmi un chiarimento per favore ?

Grazie


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7869
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 27
Grazie Inviati: 18 volte
Grazie Ricevuti: 33 volte

Re: retropie e smartASD

Messaggio da Tox Nox Fox » 18/08/2019, 17:51

Che sappia io, viene aggiornato ad ogni avvio
Quello che hai fatto con la smartASD è stato assegnare i tasti nei vari emulatori, ma non creare due device per giocare.
Cioè la SmartASD è vista come Keyboard e hai assegnato alcuni tasti della keyboard anche al p2, mentre avresti dovuto avere due device diversi assegnando i tasti da emulationstation.
La cosa funziona eh.. non è un problema. Si tratta solo di modus operandi.
Ora per i giochi avevo letto qualcosa anni fa su quel problema. A volte bastava solo uscire da ES con F4 e rientrare, altre volte si rendeva necessario cancellare il file gamelist.cfg
Normalmente però al riavvio devi avere la lista aggiornata.
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
zetabar
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/05/2019, 23:05
Reputatione: 0
Città: Sardigliano

Re: retropie e smartASD

Messaggio da zetabar » 19/08/2019, 17:42

Eh si hai ragione, il mio è stato il modo più sbrigativo per avere i comandi a posto, per il gamelist avevo anche provato ad eliminare i file (mantenendo una copia di sicurezza) ma non riconosceva più nessun emulatore al riavvio.
Per l’impostazione della smartASD comunque voglio provare a fare una configurazione con due joystick per vedere se viene riconosciuta diversamente, peccato che debba ogni volta usare un secondo pc con Windows però 😤
Il tool della scheda purtroppo emulando Windows con wine su Linux crasha... ci vorrebbe anche per Linux @ picerno


Avatar utente
picerno
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20/11/2006, 21:31
Reputatione: 29
Località: Provincia di Potenza
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: retropie e smartASD

Messaggio da picerno » 19/08/2019, 19:23

zetabar ha scritto:
19/08/2019, 17:42
Per l’impostazione della smartASD comunque voglio provare a fare una configurazione con due joystick per vedere se viene riconosciuta diversamente
la scheda ti verrà vista allo stesso modo perchè già adesso riconosce la presenza dei due joystick solo che con la configurazione di default non vengono mai inviati degli eventi al sistema
zetabar ha scritto:
19/08/2019, 17:42
peccato che debba ogni volta usare un secondo pc con Windows però 😤
testa la funzionalità dei joystick nel gestore delle periferiche di gioco di windows così sul secondo PC ci vai solo una volta
zetabar ha scritto:
19/08/2019, 17:42
Il tool della scheda purtroppo emulando Windows con wine su Linux crasha... ci vorrebbe anche per Linux @ picerno
magari avessi il tempo per fare tutto quello che vorrei
JammASD SmartASD Developer


Rispondi

Torna a “Emulatori per Raspberry, Linux, Android, ecc”