White Water troppo traballante e poco stabile

Sezione dedicata alle discussioni di Flipper con Display Dot Matrix ed Elettronici

Moderatore: Moderatore Flipper

tonettothebest
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 09/08/2012, 12:41
Reputation: 0
Città: caserta

White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da tonettothebest » 10/05/2013, 13:02

ciao ragazzi, sono qui per cercare un buon consiglio su come risolvere un problema al mio WW.

Il flipper funziona perfettamente e dopo 2000 ritocchi è veramente bellissimo adesso. Quello che vorrei sapere da voi è come posso risolvere il problema di stabilità...

Mi spiego meglio.... Se provo a scuotere a destra e sinistra il mio dracula mi da un senso di solidità, rimane perfettamente piantato atterra e non balla assolutamente. Il WW invece è come se traballasse tutto difatti, in gioco, appena lo si tocca va in tilt.

Possibile che con il tempo le parti del cassone si siano un po lasciate andare e le dovrei fissare internamente con dei supporti? Possibile che le gambe siano storte o troppo "fragili", possibile che sia colpa dei piedini in gomma che uso per non rovinare il pavimento? (li uso anche sul dracula però)

Sinceramente non sono ancora riuscito a capire dove può stare la causa....


Avatar utente
colditz
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 350
Iscritto il: 10/06/2011, 17:57
Reputation: 1
Città: noale

Re: White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da colditz » 10/05/2013, 17:37

la prima cosa che mi viene in mente sono le piastre filettate interne al cassone ...dove avviti i bulloni che tengono le gambe... non e' che siano rovinati i filetti ed i bulloni non fanno presa?


tonettothebest
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 09/08/2012, 12:41
Reputation: 0
Città: caserta

Re: White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da tonettothebest » 10/05/2013, 19:24

colditz ha scritto:la prima cosa che mi viene in mente sono le piastre filettate interne al cassone ...dove avviti i bulloni che tengono le gambe... non e' che siano rovinati i filetti ed i bulloni non fanno presa?
I bulloni fanno presa perfettamente ma il resto del cassone mi sembra assemblato male. Come se fosse fosse allentato....

Che faccio lo butto dal balcobe?


Avatar utente
colditz
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 350
Iscritto il: 10/06/2011, 17:57
Reputation: 1
Città: noale

Re: White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da colditz » 10/05/2013, 20:19

se e' allentato incollalo e rinforzalo internamente... sempre meglio un cassone ricostruito che un cassone a pezzi 8-)


tonettothebest
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 09/08/2012, 12:41
Reputation: 0
Città: caserta

Re: White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da tonettothebest » 10/05/2013, 20:34

colditz ha scritto:se e' allentato incollalo e rinforzalo internamente... sempre meglio un cassone ricostruito che un cassone a pezzi 8-)
Se prendessi quei supporti angolari e li avviarsi lungo i bordi interni sperando in una stabilità maggiore? Potrebbe funzionare?


Avatar utente
colditz
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 350
Iscritto il: 10/06/2011, 17:57
Reputation: 1
Città: noale

Re: White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da colditz » 10/05/2013, 20:42

Difficile dire come sia messo visto che non è possibile averlo sottomano... Con un po di manualità tutto si può fare... Una sola cosa... Attento che gran parte del cassone è in MDF e non in legno, quindi le viti non fanno molta presa


tonettothebest
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 09/08/2012, 12:41
Reputation: 0
Città: caserta

Re: White Water troppo traballante e poco stabile

Messaggio da tonettothebest » 10/05/2013, 21:04

colditz ha scritto:Difficile dire come sia messo visto che non è possibile averlo sottomano... Con un po di manualità tutto si può fare... Una sola cosa... Attento che gran parte del cassone è in MDF e non in legno, quindi le viti non fanno molta presa
Grazie mille per le dritte. Vedrò al più presto d risolvere. Magari facendomi aiutare d qualcuno ;)


Rispondi

Torna a “Flipper DOT Matrix ed Elettronici”