Punteggio che non si azzera

Sezione dedicata alle discussioni relative ai Flipper Elettromeccanici

Moderatore: Moderatore Flipper

Avatar utente
meglioprimo
Moderatore Flipper
Moderatore Flipper
Messaggi: 298
Iscritto il: 29/04/2015, 17:57
Reputation: 5
Città: ravenna

Re: Punteggio che non si azzera

Messaggio da meglioprimo » 09/12/2017, 13:29

Avevo inviato un post ed è sparito.....lo riscrivo
Ho visto le foto del tuo flipper e purtroppo ti comunico che c'è un GROSSO PROBLEMA praticamente irrisolvibile tramite il forum e precisamente:
il PIANO di GIOCO e probabilmente il PIANO INTERNO BASSO ( cioè il contenuto del cassone) sono dell' ELDORADO (costruttore EUROPLAY ex RMG...cioè come ho già spiegato la RMG di Bologna cambiò denominazione e divenne EUROPLAY e iniziò con questo flipper) mentre la testa è del BIG INDIAN che nulla ha a che fare col gli altri 2 componenti perchè il cablaggio è quasi impossibile che sia uguale, potranno combinare i numeri dei poli e la forma dei connettori di collegamento piani/testa ma l'indirizzo dei fili difficilmente saranno uguali...le funzioni che la testata svolge sono pressochè identiche nella Gottlieb o copie Gottlieb ma la posizione dei fili è relativa alla posizione dei componenti, poi qualche filo può corrispondere ma casualmente. Purtroppo se te lo hanno venduto ti hanno tirato il PACCO se te lo hanno regalato o lo hai trovato allora va bene. Come ho scritto all'inizio ripararlo via etere è impossibile anche perchè lo schema dell'ELDORADO non esiste perciò serve una testa dell'ELDORADO per modificare tutto il cablaggio del tuo BIG INDIAN.....io di ELDORADO ne ho 4 o 5 però sono completi ma possono servire per copiare il cablaggio.
Posta qualche foto del posteriore della testa e in particolar modo i connettori femmina vuoti.....cioè con maschio scollegato poi foto dei maschi in modo che si veda bene il numero dei pin. Ciao


Avatar utente
meglioprimo
Moderatore Flipper
Moderatore Flipper
Messaggi: 298
Iscritto il: 29/04/2015, 17:57
Reputation: 5
Città: ravenna

Re: Punteggio che non si azzera

Messaggio da meglioprimo » 09/12/2017, 13:53

Tu hai scritto:
Però noto una cosa strana: se la ruota motore anzichè girare orizzontalmente la alzo mettendola in verticale e scatto la partita continua a girare senza fermarsi. Mi dà da pensare che il problema di qualche contatto/non contatto sia proprio nella ruota.

La spiegazione è semplicissima ed è la seguente....il ROTORE del motore è a CADUTA cioè quando l'avvolgimento riceve tensione crea un campo magnetico che "solleva" il rotore e tramite due dentini che si interfacciano con altri due nella ruota dentata primaria fa girare tutto il motoriduttore, una coppia di lamelle si chiudono nel disco del motore ( autoeccitazione) e anche se l'impulso iniziale di partenza non c'è più il motore è costretto a fare una rotazione di 120° raggiunto tale punto le lamelle si aprono l'avvolgimento non ha più tensione e il ROTORE CADE per effetto del suo peso ( scienza della forza di gravità) se il blocco motore è sollevato, quindi inclinato, il rotore NON è più in VERTICALE rispetto al terreno ma è in posizione ORRIZONTALE perciò al mancare della tensione NON può cadere e quindi sganciarsi ma rimane nella posizione attiva e siccome il rotore ha una forte inerzia fa oltrepassare al punto morto il disco che richiude la coppia di lamelle e il motore riparte...quindi la causa non è da ricercare nel motore ma è un problema di dinamica fisica. Spero di essermi fatto capire.


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 489
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputation: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: Punteggio che non si azzera

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 23/01/2018, 10:21

mannaggia non mi ricordo più nulla della discussione

ora rileggo qualcosa


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 489
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputation: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: Punteggio che non si azzera

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 23/01/2018, 11:02

potrebbe esserci una spiegazione semplice che si vede se hai messo la foto del motore presa dall'alto.
il motore per evitare che non si fermi subito quando arriva alla posizione zero, ha una lamella di acciaio nella parte alta e questa lamella ha una piega che appoggia in uno dei tre perni sopra la ruota e appoggiandosi si ferma subito.
solitamente si spezzavano e nessuno la cambiava anche perchè non pensavano che fosse utile oppure la trovavano all'interno del cassone e neppure sapevano dove mancava


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 489
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputation: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: Punteggio che non si azzera

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 23/01/2018, 11:16

ora ti do la spiegazione tecnica del perchè il motore nella sua posizione orizzontale si ferma allo zero e se invece lo tieni verticale non si ferma ma continua a girare superando lo zero e per inerzia continua giro dopo giro, è un fatto tecnico e non un gusto
segui il ragionamento

Partiamo dal motorino vero e proprio quello con bobina e ingranaggi, che fa girare gli ingranaggi è il rotore che vedi nel pacco magnetico dove la bobina.

Questo rotore non è tutto un pezzo rotore alberino ma sono due pezzi

Rotore e a parte l'alberino con il suo ingranaggio da un lato.

se provi con un cacciavitino a spostare il rotore assialmente vedrai che si sposta sull'asse alberino , quando sdraiato il pero del rotore posiziona il rotore in basso e non è solidale all'alberino perciò il rotore gira a vuoto nell'alberino che sta fermo

se invece sposti in alto il rotore, questo si ingrana all'alberino divenendo solidale e in questa posizione rotore alto il motore fa girare gli ingranaggi.

vediamolo al lavoro

il motore nella sua posizione regolare da fermo ha il rotore libero perchè in basso, tu dai corrente al motore e il rotore viene risucchiato in altro dal campo magnetico e si ingrana all'alberino girando gli ingranaggi

appena togli la corrente il rotore cade subito e libera l'alberino che ferma il rullo delle lamelle e vedrai che il rotore continua a girare a vuoto,

c'è anche una piccola molla all'interno del rotore che aiuta a tenere separati alberino e rotore.

abbiano capito che rotore basso alberino folle , rotore alto alberino ingranato.

Quando tu giri il motore verticalmente non hai più la caduta del rotore in basso e se il motore gira il rotore sempre ingranato prosegue a girare per inerzia, c'è la molla puoi pensare, vero ma se qualcuno ha lubrificato l'alberino e l'olio è entrato all'interno del rotore indurendosi non lascia libero il rotore di sganciarsi dall'albero e il peso del totore fa proseguire la coesa all'alberino con il continuo girare del rullo

se poi manca anche la lamella di acciaio tutto è facilitato a girare.

QUESTO PER DIRTI CHE NON è COLPA DI LAMELLE MA DI TUTTA LA PAPPARDELLA SCRITTA SOPRA


Rispondi

Torna a “Flipper Elettromeccanici”