FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Sezione dedicata alle discussioni relative ai Flipper Elettromeccanici

Moderatore: Moderatore Flipper

Avatar utente
PaTrYcK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11430
Iscritto il: 12/10/2009, 20:35
Reputatione: 106
Città: Cagliari
Grazie Ricevuti: 3 volte

FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da PaTrYcK » 26/03/2017, 22:33

Oggi con il figlio accendiamo il Gottlieb Lucky Strike, dopo diverse partite ad un certo punto la palla va in buca e nn la restituisce...
Sollevo il piano, verifico switch alzabiglia e lamelle sono correttamente distanziate e il contatto e' ok, idem il rele O Ball return, se questo lo attivo manualmente la pallina viene esplusa correttamente quindi anche la relativa bobina dello spingibiglia e' sicuramente funzionante...
Recupero lo schema e noto che nel circuito e' anche presente uno switch nel rele' U (reset bank rele') che se nn correttamente chiuso nn permette attivazione della bobina del rele ball return, controllata ed effettivamente il problema era proprio qui, regolate le lamelle ora funge perfettamente, risultato: tempo x riparare il flipper 5 minuti, ma solo xche avevo schema in mano, altrimenti almeno 10 volte tanto...
Vi domando cosa mi avrebbe dovuto far pensare della presenza di quello switch sul quel rele?
Voi come vi sareste mossi x individuare il problema ?
dd.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
meglioprimo
Moderatore Flipper
Moderatore Flipper
Messaggi: 300
Iscritto il: 29/04/2015, 18:57
Reputatione: 5
Città: ravenna

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da meglioprimo » 27/03/2017, 0:52

C'è una logica in questo, quando scatti una partita ci possono essere dei bersagli abbattuti, il flipper fa gli azzeramenti e forse per ultimo aziona il reset dei 2 banchi se non ci fosse quel controllo ti darebbe ugualmente fuori la pallina.....invece così il ciclo è stato completato.


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 501
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputatione: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 27/03/2017, 8:12

meglioprimo ha scritto:
27/03/2017, 0:52
C'è una logica in questo, quando scatti una partita ci possono essere dei bersagli abbattuti, il flipper fa gli azzeramenti e forse per ultimo aziona il reset dei 2 banchi se non ci fosse quel controllo ti darebbe ugualmente fuori la pallina.....invece così il ciclo è stato completato.
Patrik, chi riparava i flipper a quei tempi lo schema lo aveva in testa di tutti i flipper, Meglioprimo avrebbe sollevato il piano e toccato subito la lamella, hai dimostrato di saper leggere correttamente lo schema, ma di questo avevi già dato prova molte volte, e sei stato anche molto bravo e veloce nel sistemarlo, BRAVISSIMO.


Avatar utente
PaTrYcK
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11430
Iscritto il: 12/10/2009, 20:35
Reputatione: 106
Città: Cagliari
Grazie Ricevuti: 3 volte

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da PaTrYcK » 27/03/2017, 9:29

Ecco la mia curiosita' sta proprio nel come avrebbe capito che andava toccata la lamella proprio su quel rele' e nn su altro!
non credo che su tutti questo switch sia sempre legato al rele che resetta il banco...
Nn sempre si ha la fortuna di avere uno schema sotto e ricercare un guasto seguendo i vari cavi (un tempo ben colorati..) lungo tutto il flipper ci si impiega un botto di tempo...
P.s. hai capito xche ho chiesto una mini serie di guide che raccolgano il funzionamento generale di un flipper ? Spesso si ha un quadro slegato di tante parti e nn sempre e' facile ragionare nell'insieme


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 501
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputatione: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 27/03/2017, 9:54

Lo schema! Credi Patrik che in molti sappiano leggere uno schema flipper? tu sei uno su centomila.

Perché Meglioprimo sarebbe andato subito a guardare il relè start/reset e nel banco?

Molto semplice, quando fai il reset al flipper viene inibito l'alzabiglia fino a che terminato il reset si resetta il banco evitando esca la pallina in gioco mentre il flipper sta ancora terminando lo start.


Avatar utente
meglioprimo
Moderatore Flipper
Moderatore Flipper
Messaggi: 300
Iscritto il: 29/04/2015, 18:57
Reputatione: 5
Città: ravenna

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da meglioprimo » 27/03/2017, 18:43

Ecco la mia curiosita' sta proprio nel come avrebbe capito che andava toccata la lamella proprio su quel rele' e nn su altro!
non credo che su tutti questo switch sia sempre legato al rele che resetta il banco...

Patrick, per prima cosa io ho iniziato a fare le modifiche ai flipper nel 1964 sapevo a stento cos'era una spina e una presa, a giugno avevo finito la scuola e precisamente l'IPSIA indirizzo...CONGEGNATORE MECCANICO perciò niente a che fare con l'elettricità e tanto meno con le automazioni che era la parte avanzata dell'elettrotecnica. L'unico tecnico che c'era nella ditta ( un vero fenomeno veramente) mi disse quello è un flipper da modificare, com'è ora si vincono le partite ma la modifica che devi fare è che si devono vincere le palline. Discorso chiarissimo ma metterlo in opera altra cosa.....poi novizio e senza nessuna conoscenza mi diedero una bottiglia di alcool denaturato, un pacco di cotone idrofilo e mi dissero ora però inizi pulendo i flipper. Siccome il capannone era di fronte alla casa della mia carissima amica e lei era la segretaria della ditta, la sera potevo rimanere a piacere e cominciai a copiare quello che il tecnico faceva nei flipper per quanto concerneva la parte elettrica e mi misi a modificarne uno per conto mio....era un Bowling Queen però non era uguale a quello già modificato che era un World Fair perciò iniziai a scattare partite sul World Fair e guardavo a ciò che si eccitava e scrivevo il nome del relè poi andavo nel flipper da modificare e muovevo quel relè e fin qui nulla di strano se non il fatto che avevo imparato che Start era la partenza e Reset l'azzeramento. I flipper avevano 5 palline perciò con special e punti si vinceva la partita, la modifica che veniva fatta era l'installazione, sotto al canale che conteneva le palline , di un supporto con bobina e pistone, cannibalando i gruppi che attivavano le campane (erano sempre tutti esclusi perchè nei bar giocavano a carte perciò troppo rumorosi) e veniva montato in verticale subito dietro al cancelletto (barriera) che fermava le palline perse, poi si usava il tabulatore delle partite per conteggiare le palline vinte, senza lampade e numeri perchè vincite proibite, Scattando la partita la barriera si apriva e le 5 palline erano pronte per essere "sollevate manualmente" poi lanciate, con il primo punteggio la bobina della barriera perdeva tensione e si chiudeva. Quando vincevi una pallina il filo che avrebbe azionato la bobina nel tabulatore dei crediti e che era stato invece portato alla bobina posticcia, dava il colpo....come per suonare la campana, colpiva la pallina che scavalcava la barriera e andava a mettersi in coda alle altre oppure se era l'ultima andava direttamente all'alzabiglia. Quindi una modifica semplice dal lato elettrico ma abbastanza infelice dal lato meccanico perchè se sbagliavi di pochi mm i fori per fissare il supporto il pistone colpiva la pallina dalla parte sbagliata e invece di avere la parabola verso la barriera l'aveva verso la parte opposta perciò era come non aver vinto, inoltre se per caso ( difficile per la verità) vincevi con la prima pallina era come se tu non avessi vinto perchè la bobina dava si il colpo ma non c'era nessuna pallina da far saltare........Patrick mi è venuto in mente tutto ed è troppo bello comprese le modifiche successive....posso pubblicarlo aprendo una sezione e riportandolo completo?????
Se mi dai il consenso poi lo completo e ti darò la risposta alla tua curiosità. Dimmi di si ti prego


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7795
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 26
Grazie Inviati: 15 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da Tox Nox Fox » 27/03/2017, 19:07

Ma invece di aprire sezione su sezione non si può fare un Topic ?
Immagine
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 501
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputatione: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 27/03/2017, 19:34

Tox Nox Fox ha scritto:
27/03/2017, 19:07
Ma invece di aprire sezione su sezione non si può fare un Topic ?
Cosa è un topic, abbiamo già una lucertola

di un supporto con bobina e pistone, cannibalando i gruppi che attivavano le campane (erano sempre tutti esclusi perchè nei bar giocavano a carte perciò troppo rumorosi) e veniva montato in verticale subito dietro al cancelletto (barriera) che fermava le palline perse, A PALLINA CHE SALTAVA ALDILA'

ricordo come fosse oggi questa modifica, ingegnosa, vedi di scrivere la storia completa


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7795
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 26
Grazie Inviati: 15 volte
Grazie Ricevuti: 25 volte

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da Tox Nox Fox » 27/03/2017, 20:03

Un Topic o Discussione o Argomento è quello che stiamo facendo ora.
Stiamo scrivendo post o risposte in un Topic dal titolo "FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce"
Immagine
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 501
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputatione: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: FLIPPER EM Curiosita' su una riparazione veloce

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 27/03/2017, 20:23

Capito


Rispondi

Torna a “Flipper Elettromeccanici”