Miniguida Pishrink su raspberry pi e retropie

Tutti gli emulatori che ci possono servire sul nostro cab con SO non Windows

Moderatore: Moderatore Raspberry

JackReacher
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/09/2017, 16:37
Reputation: 0
Città: Roma

Miniguida Pishrink su raspberry pi e retropie

Messaggio da JackReacher » 05/05/2018, 12:16

Miniguida pishrink su retropie:
Pishrink permette di togliere lo spazio inutilizzato alle immagini precompilate che si trovano su svariati siti dedicati a retropie, facendo si che un immagine da 32gb entri effettivamente in qualsiasi sd da 32 gb.
Ecco come sono riuscito ad utilizzarlo direttamente su raspberry e retropie senza bisogno di una macchina con SO Linux.
1- mettere la NOMEIMMAGINE.img da "shrinkare" e il file pishrink.sh (cercate pishrink su Google) in una cartella ( chiamatela come volete ma ricordatene il nome, io l'ho chiamata "pi") su una chiavetta usb
2- inserite la chiavetta sul raspberry con retropie installato (o qualsiasi altro sistema Linuxbased)
3- accedete tramite PUTTY al terminal(user: pi, password: raspberry, di default) e navigate fino alla cartella contenente i due file in questione: nel mio caso " cd /media/usb1/pi/ " (attenzione! a seconda dello slot dove è inserita la chiavetta il percorso potrebbe essere usb0 usb1 usb2 etc.)
4- per verificare che siate nella cartella giusta date come comando " ls -lrt ", dovreste vedere listati i vostri 2 file
5- date i permessi a pishrink.sh digitando " sudo chmod +X pishrink.sh " oppure " sudo chmod +X ./pishrink.sh "
6- ultimo passaggio. Avviate pishrink digitando "sudo bash pishrink.sh NOMEIMMAGINE.img" attendete che pishrink faccia la sua magia ed il gioco è fatto!
Spero possa esservi utilia a
6666
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Torna a “Emulatori per Raspberry, Linux, Android, ecc”