Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Tutti gli emulatori che ci possono servire sul nostro cab con SO non Windows

Moderatore: Moderatore Raspberry

Avatar utente
yami1983
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 392
Iscritto il: 07/06/2006, 7:38
Reputation: 12
Città: Lecce

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da yami1983 » 29/12/2016, 6:48

Ciao Peppe,
immagino che avrai sentito parlare e visto da qualche parte le immagini del quadro della Gioconda di Leonardo Da Vinci.
Ma che dimensioni ha nella realtà? E su che materiale è stata dipinta e qual è la vera "resa" dei colori?
Immagina ora di avere in casa una cornice "speciale" che, a seconda del quadro che scegli di riprodurre, acquisisce automaticamente le dimensioni reali del quadro e una resa il più possibile fedele a quella originale.

Ecco, se mi passi il paragone, i modi video nativi sono proprio così: risoluzione, refresh, clock ecc. originari dei vari titoli Arcade, che di fatto rendono le rom visivamente indistinguibili dagli originali, se riprodotti su monitor Arcade (scanlines reali, con proporzioni corrette ecc.).

Fino ad ora per ottenere questi risultati era necessario un PC con scheda video opportunamente modificata (ArcadeVGA) per i 15Khz, driver speciali, metodi di forzatura video e così via (c'è un'intera sezione sull'argomento proprio su Arcade Italia).
Adesso è invece possibile ottenere lo stesso risultato con un semplice Raspberry Pi 3 + AdvanceMAME + un cavo VGA-SCART.

Naturalmente è una pratica che riguarda solo i monitor a tubo catodico (come quelli usati in sala giochi, oppure le semplici TV di una volta).

Spero che ora sia tutto un po' più comprensibile, per la guida sto aspettando il rilascio ufficiale di AdvanceMAME 3.1. ;)


Avatar utente
boogs
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/04/2013, 21:50
Reputation: 1
Città: Mestre

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da boogs » 29/12/2016, 9:15

boogs ha scritto:Non ho capito che hardware stai testando.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Mi auto quoto perché non mi sembra chiarissimo quale hardware si usa...

Hai scritto di una cavo vga-to-scart, ma dove lo collegheresti?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
yami1983
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 392
Iscritto il: 07/06/2006, 7:38
Reputation: 12
Città: Lecce

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da yami1983 » 29/12/2016, 9:23

boogs ha scritto: Mi auto quoto perché non mi sembra chiarissimo quale hardware si usa...
Ciao boogs,
l'hardware che sto utilizzando è il seguente:

Raspberry Pi 3 > adattatore HDMI-VGA > cavo VGA-SCART > TV

...ma si tratta di una soluzione temporanea perché sono in attesa di ricevere una GPIO-VGA per evitare il lag dovuto all'adattatore.

Il setup definitivo sarebbe poi quindi quello del video che ho postato all'inizio, ovvero:

Raspberry Pi 3 > scheda GPIO-VGA > cavo VGA-SCART > TV

Cercherò di descrivere tutto attentamente nella guida.


Avatar utente
boogs
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/04/2013, 21:50
Reputation: 1
Città: Mestre

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da boogs » 29/12/2016, 9:31

Grazie per la risposta!
Prima cosa è capire come è stato misurato il lag introdotto dal convertitore.
Seconda cosa sarebbe interessante conoscere le porte non utilizzate dalla gpio.
Sarebbe un peccato spaccarsi per una perfetta emulazione video, per poi utilizzare una scheda joystick per collegare la plancia. In futuro forse converrebbe far coesistere queste sue cose, pensando ad integrare nella gpio to vga anche la capacità di collegare una plancia per due giocatori


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
yami1983
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 392
Iscritto il: 07/06/2006, 7:38
Reputation: 12
Città: Lecce

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da yami1983 » 29/12/2016, 9:43

boogs ha scritto:Grazie per la risposta!
Prima cosa è capire come è stato misurato il lag introdotto dal convertitore.
Seconda cosa sarebbe interessante conoscere le porte non utilizzate dalla gpio.
Sarebbe un peccato spaccarsi per una perfetta emulazione video, per poi utilizzare una scheda joystick per collegare la plancia. In futuro forse converrebbe far coesistere queste sue cose, pensando ad integrare nella gpio to vga anche la capacità di collegare una plancia per due giocatori

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ci sono già dei prototipi GPIO > SCART + DB15 (Neogeo) per video e controlli, in ogni caso esistono già delle schede USB zero delay (utilizzate ad esempio per assemblare joystick professionali) compatibili anche con il Raspberry. ;)


antoniomauro
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1466
Iscritto il: 02/08/2005, 7:40
Medaglie: 1
Reputation: 11
Città: Latina
:
Donatore

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da antoniomauro » 29/12/2016, 10:03

Attendendo la guida, puoi postare qualche link di riferimento per cominciare a fare qualche esperimento?
Il primo passo è far girare advancemame 3.0 (immagino su retropie) e dalle foto sembra anche che si possa realizzare un GPIO->scart (RGB-PI di AtG)
Corretto?


Avatar utente
boogs
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/04/2013, 21:50
Reputation: 1
Città: Mestre

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da boogs » 29/12/2016, 10:06

Si ovviamente esiste già quasi tutto... credo però che non abbia molto senso acquistare un raspberry e poi utilizzarlo con schede che costano tre volte tanto!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
yami1983
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 392
Iscritto il: 07/06/2006, 7:38
Reputation: 12
Città: Lecce

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da yami1983 » 29/12/2016, 11:40

boogs ha scritto:Si ovviamente esiste già quasi tutto... credo però che non abbia molto senso acquistare un raspberry e poi utilizzarlo con schede che costano tre volte tanto!
Sono d'accordissimo con te, ma considera che ti ho linkato un "brand" costoso (destinato all'e-sport); esistono infatti alternative molto più economiche. ;)
Inoltre le spese per il cavo VGA-SCART e per una scheda di collegamento dei controlli sono necessarie anche su PC, mentre il boot in pochi secondi, le dimensioni ridotte, i consumi ridotti, la silenziosità e la "pulizia" della soluzione con Raspberry sono impagabili... 8)


Avatar utente
boogs
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/04/2013, 21:50
Reputation: 1
Città: Mestre

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da boogs » 29/12/2016, 11:52

Assolutamente. Il mio era un discorso riferito più al DIY.
Fare un cavo gpio to scart dovrebbe essere una cosa fattibile; da questo la mia idea di aggiungere anche i controlli!

Ho sempre adorato il raspberry pur con tutte le sue limitazioni.
Credo che in genere si sia portati ad acquistare molti optional, facendo levitare il prezzo. Tra sd, alimentatori certificati, e periferiche varie si arriva a costi confrontabili di alcune soluzioni pc (sicuramente più performanti).

Aspetto la release ufficiale sperando che tutti gli schemi delle parti hardware da utilizzare saranno disponibili.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
yami1983
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 392
Iscritto il: 07/06/2006, 7:38
Reputation: 12
Città: Lecce

Re: Emulazione su Raspberry: lo stai facendo nel modo giusto

Messaggio da yami1983 » 29/12/2016, 13:34

boogs ha scritto: Fare un cavo gpio to scart dovrebbe essere una cosa fattibile; da questo la mia idea di aggiungere anche i controlli!
Ho sempre adorato il raspberry pur con tutte le sue limitazioni.
Credo che in genere si sia portati ad acquistare molti optional, facendo levitare il prezzo. Tra sd, alimentatori certificati, e periferiche varie si arriva a costi confrontabili di alcune soluzioni pc (sicuramente più performanti).

Aspetto la release ufficiale sperando che tutti gli schemi delle parti hardware da utilizzare saranno disponibili.
Il cavo GPIO-SCART è già stato realizzato: il tizio che li vende si chiama aTg e lo trovi sul forum di Recalbox, spesso condivide anche le schematiche dei suoi progetti. Sempre lui sta lavorando ad una nuova versione GPIO-SCART con i controlli, il problema principale però è il numero limitato di PIN che il GPIO mette a disposizione.

Foto

Personalmente preferisco proseguire i test con la soluzione GPIO-VGA e VGA-SCART che, oltre ad essere disponibile fin da ora, mi lascia più libertà per eventuali collegamenti futuri a dispositivi diversi dal TV CRT.

Per quanto riguarda i costi del Raspberry con gli optional, quello che scrivi è vero ma dipende anche da dove ci si rifornisce e cosa si acquista...
Un kit completo e "superlusso" con RPi 3, alimentatore, case, scheda SD, dissipatori ecc. si trova su Amazon a 69 euro spedizione inclusa.
Su Aliexpress una GPIO-VGA si trova a 6 euro spedizione inclusa... praticamente con 75 euro circa (spedizione inclusa) hai l'equivalente di un PC + ArcadeVGA nel palmo di una mano! :-D :wink:
Ultima modifica di yami1983 il 29/12/2016, 13:44, modificato 1 volta in totale.


Rispondi