Interfaccia GPIO con morsetti

Tutti gli emulatori che ci possono servire sul nostro cab con SO non Windows

Moderatore: Moderatore Raspberry

Krakolis
Newbie
Newbie
Messaggi: 47
Iscritto il: 11/03/2016, 17:58
Reputatione: 0
Città: Roma

Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da Krakolis » 16/06/2016, 17:06

Ciao a tutti.

Chi ha messo a punto il proprio cab con i controlli collegati direttamente sui pin GPIO del Raspberry Pi conosce bene la SELVA di cavi che servono. Inizialmente io avevo optato per un connettore Dupont su OGNUNO dei cavetti. Una soluzione "da certosino" che oltretutto mi obbligava ad una onerosa operazione di ricollegamento ogni volta che dovevo staccare il Raspberry dalla sua sede. Inoltre i connettori Dupont singoli si sono rivelati particolarmente inclini ai falsi contatti.

Così ho fatto un salto dal mio spacciatore di materiale elettronico ed ho comprato il necessario per fabbricarmi una schedina simile alla "ez-Connect" che si fanno pagare parecchio. Costo totale dell'operazione circa 4 euro (e una oretta di saldatore).

A voi le foto!! <-w00t-anim->

Commentate gente, commentate!!
IMG_3347.jpg
IMG_3348.jpg
IMG_3344.jpg
IMG_3345.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
giovannidlc
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 766
Iscritto il: 14/06/2015, 1:39
Medaglie: 1
Reputatione: 0
Città: livorno
:
Donatore
Grazie Ricevuti: 1 volta
Contatta:

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da giovannidlc » 17/06/2016, 0:09

Bella, ma perchè l'esigenza di staccare il raspberry ??? Io Dupont saldati a stagno e poi colla a caldo, nessun falso contatto.
http://www.myarcadedream.it


Krakolis
Newbie
Newbie
Messaggi: 47
Iscritto il: 11/03/2016, 17:58
Reputatione: 0
Città: Roma

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da Krakolis » 17/06/2016, 0:16

Beh... Mi pare un filino drastico il tuo approccio. Sarà che mi piacciono le cose "manutenibili"... Sono un progettista hardware e uno sviluppatore software, deviazione professionale... Del resto dopo il raspberry pi 2 è venuto il 3. Chi dice che non ci sarà un 4?

E inoltre così un domani che voglio staccare un contatto qualsiasi, ad esempio per gestire una gettoniera o altro...


antoniomauro
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1544
Iscritto il: 02/08/2005, 8:40
Medaglie: 1
Reputatione: 11
Città: Latina
:
Donatore

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da antoniomauro » 17/06/2016, 9:15

Fantastico!
Ti posso chiedere dove hai trovato i morsetti a saldare con quel passo cosi piccolo?


Krakolis
Newbie
Newbie
Messaggi: 47
Iscritto il: 11/03/2016, 17:58
Reputatione: 0
Città: Roma

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da Krakolis » 17/06/2016, 10:02

E' il passo standard delle millefori e degli header, 2.54mm...

Quando devo comprare pochi pezzi io compro da Plexishop.it sono molto seri e hanno un sacco di roba interessante. Quei morsetti li hanno in strip da 2 a 10 pin.
Ho appena fatto un ordinino per il materiale per un progettino che ho, una gettoniera "custom" con comparatore ottico/meccanico, stampata in 3d... Se va avanti nel modo giusto la posto qui...


piggei
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 664
Iscritto il: 16/08/2007, 4:30
Medaglie: 4
Reputatione: 3
Città: Venezia
Località: Mestre
:
Gold Medal Silver Medal Bronze Medal

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da piggei » 24/06/2016, 2:04

Io per risparmiare spazio ho usato due connettor1 Dupont 2x8... Alla fine una volta predisposti i comandi non vado a modificarli, e se proprio dovessi tolgo il pin e sostituisco il filo...
Cabinato Magnum con monitor motorizzato: http://pjarcade.pbworks.com
Flipper virtuale: http://myarcadepinball.blogspot.it
Nuovo cabinato in restauro: http://mynewarcadecab.blogspot.com/


Avatar utente
devil78
Moderatore Raspberry
Moderatore Raspberry
Messaggi: 775
Iscritto il: 13/05/2015, 0:46
Reputatione: 13
Città: Nardodipace
Località: Serra San Bruno (VV)
Contatta:

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da devil78 » 24/06/2016, 21:15

Interessante, anche io ho pubblicato qualcosa di simile, anche se basato su una variante del modello GPIO Mk_Arcade_Joystick_rpi. I connettori sono conexant estraibili sui quali collegare i joystick Player 1 sul lato sinistro e Player 2 sul lato destro. Per disegnare il PCB ho usato kikad, e, al posto di un header a 40 pin femmina ho inserito un maschio che sarà collegato al Raspberry tramite un classico cavo IDE 40 pin appunto. Questa scelta permette di poter inserire il raspberry nei case disponibili sul mercato mentre il PCB sarà montato sulla piastra joystick. La modifica rispetto al driver originale (Mk_arcade_Joystick_rpi) è che è previsto un altro pulsante per il safe off del piccolo soc. Appena avrò tempo di dedicarmi alla realizzazione del PCB (home made ovviamente) Creerò la guida per poter realizzare la stessa cosa.

Complimenti cmq per l'idea...
Guida Piattaforma Arcade con Raspberry Pi, A, B, A+, B+, zero, 2 e 3 !
viewtopic.php?f=55&t=22809


Krakolis
Newbie
Newbie
Messaggi: 47
Iscritto il: 11/03/2016, 17:58
Reputatione: 0
Città: Roma

Re: Interfaccia GPIO con morsetti

Messaggio da Krakolis » 24/06/2016, 23:37

Beh complimenti a te, la tua soluzione é ancora meglio... Io volevo giusto un qualcosa di più pratico e "manutenibile"... Buono il discorso dei connettori destro e sinistro, e anche della piattina usabile sugli header maschi...

Per il pcb esistono vari service che te lo stampano e te lo spediscono... Anche a partire dagli schemi generati da fritzing. Ovvio che ha un senso su piccole tirature, se ne devi fare uno o due conviene farselo in casa...

A settembre la mia azienda partirà con una campagna di crowd funding per una piattaforma di prototipazione avanzata basata su ARM cortex M0... Non é escluso che uno dei casi d'uso iniziali sarà una interfaccia per un joypad "open". Smanettiamo parecchio con questa roba...


Rispondi

Torna a “Emulatori per Raspberry, Linux, Android, ecc”