Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Area riservata alle discussioni sui Cabinet generici Autocostruiti sia grandi che piccoli
Avatar utente
zaqsed
Newbie
Newbie
Messaggi: 55
Iscritto il: 24/01/2019, 22:24
Reputatione: 0
Città: Brindisi
Umore:
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da zaqsed » 18/10/2019, 13:58

Tox Nox Fox ha scritto:
18/10/2019, 13:05
zaqsed ha scritto:
18/10/2019, 12:35
ah io credevo che di cabinati vecchi non se ne trovassero piu
Si trovano eccome.. perché non dovresti più trovarli ?
Quindi se mio zio vuole nel suo bar un pacman originale riesce a trovarlo? con licenza e tutto per le monetine?


Avatar utente
macgyver
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2007
Iscritto il: 01/09/2015, 13:28
Medaglie: 1
Reputatione: 12
Città: Torino
Località: Pinerolo
:
Donatore
Umore:
Grazie Inviati: 21 volte
Grazie Ricevuti: 20 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da macgyver » 18/10/2019, 18:30

Invisible89 ha scritto:
18/10/2019, 11:27
macgyver ha scritto:
18/10/2019, 11:25
Secondo me, fai prima a rivolgerti ad un noleggiatore e chiedere qualche informazione mirata.
Noleggiatore di cosa? Di cabinati?
No, di zampogne :P

Se hai un amico barista, che ha qualche contatto con un noleggiatore di slot, cabinati, flipper, biliardini, carambole ecc... sicuramente può darti qualche informazione utile a riguardo, oppure a sua volta, puo' indirizzarti verso la strada corretta x ottenere il nullaosta.


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8126
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 27
Grazie Inviati: 32 volte
Grazie Ricevuti: 47 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da Tox Nox Fox » 19/10/2019, 18:46

I Cab si trovano
C'è chi li importa dall'America e chi dal Giappone.
Molti utenti hanno Cab originali a casa e ci sono ancora ditte di nolo con Cab nei magazzini.
Se lo vuoi mettere in un bar devi avere il nullaosta e solitamente si usano nullaosta di altri Cab dismessi.

Il problema non è il Cab ..
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
Invisible89
Newbie
Newbie
Messaggi: 65
Iscritto il: 23/02/2017, 12:07
Reputatione: 0
Città: Turin
Umore:
Grazie Inviati: 2 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da Invisible89 » 23/10/2019, 16:27

Aggiornamento.

In seguito alla mia richiesta di delucidazioni:

"Buon giorno,
Può, gentilmente, indicarmi quale dei documenti dovrei visionare nella sezione da lei indicatami?
https://www.adm.gov.it/portale/monopoli ... _normativa
Ce ne sono tanti e nessuno parla di apparecchi denominati PAC MAN.
Tutti i documenti fanno riferimento a apparcchi da intrattenimento che richiedono un gettone per essere azionati.
La ringrazio
"

Ho ricevuto questa risposta:

"Buongiorno.
Forse non è chiaro che non basta che lei compili un modulo per consentire l’uso del suo apparecchio in un esercizio pubblico.
La normativa dispone che ogni apparecchio da gioco , anche senza vincita in denaro deve passare dall’omologazione del prototipo prima di essere prodotto e messo in uso.
Il percorso che le ho indicato serve nel caso lei voglia procedere in tal senso . Altresì rischia di essere sanzionato.
Restando a disposizione per ulteriori chiarimenti.
"

Sinceramente non credo ci siamo capiti io e la signora, e sono sempre e comunque confuso riguardo l'argomento.
O meglio, mi sembra di capire che anche se è un prodotto relativamente "fai da te", richiede omologazione come se fosse un prodotto destinato a vendita.


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8126
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 27
Grazie Inviati: 32 volte
Grazie Ricevuti: 47 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da Tox Nox Fox » 23/10/2019, 16:39

Sì quello è assolutamente certo: qualcosa apparecchio venga messo in un luogo pubblico dev'essere omologato e a norma.
Questo è chiaro.
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET


Avatar utente
zaqsed
Newbie
Newbie
Messaggi: 55
Iscritto il: 24/01/2019, 22:24
Reputatione: 0
Città: Brindisi
Umore:
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da zaqsed » 27/10/2019, 2:22

bho comunque si potrebbero sprecare di più nelle risposte


Avatar utente
Invisible89
Newbie
Newbie
Messaggi: 65
Iscritto il: 23/02/2017, 12:07
Reputatione: 0
Città: Turin
Umore:
Grazie Inviati: 2 volte
Grazie Ricevuti: 4 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da Invisible89 » 28/10/2019, 12:29

zaqsed ha scritto:
27/10/2019, 2:22
bho comunque si potrebbero sprecare di più nelle risposte
Infatti! bah :on_cry:

Anche se quello che ne esce sembrerebbe che si debba fare tutta la trafila per omologare il cab. Che schif!

A sto punto davvero è ottima cosa trovare il nullaosta di un vecchio cab e usare quello!
Il problema è trovarli! ahah <-rofl->


Avatar utente
zaqsed
Newbie
Newbie
Messaggi: 55
Iscritto il: 24/01/2019, 22:24
Reputatione: 0
Città: Brindisi
Umore:
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da zaqsed » 30/10/2019, 21:50

A me sembra la storia che in america puoi modificarti l'auto come vuoi mentre in europa ogni modofica è soggetta a collaudo presso motorizzazione


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8126
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 3
Reputatione: 27
Grazie Inviati: 32 volte
Grazie Ricevuti: 47 volte

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da Tox Nox Fox » 31/10/2019, 8:24

Esattamente
http://wp.arcadeitalia.net
WP.ARCADEITALIA.NET


Luigi 72
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 448
Iscritto il: 20/01/2015, 18:44
Medaglie: 1
Reputatione: 9
Città: salerno
:
Donatore
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: Cabinato auto-costruito: si può mettere in un esercizio commerciale?

Messaggio da Luigi 72 » 02/11/2019, 10:18

Per poter richiedere un nuovo nullaosta di un cabinato auto costruito in primis devi essere un costruttore a tutti gli effetti partita iva eccetera poi devi chiedere l'omologazione che più o meno ti costa 5000 euro passata l'omologa ti danno l'attestato di conformità e il nulla osta di distribuzione poi si può richiedere il tanto sospirato nulla osta di messa in esercizio che ha un costo annuale di circa 400 euro.
Seconda opzione compri da un noleggiatore un vecchio nulla osta generico ovviamente devi avere la partita iva e il noleggiatore di norma deve venderti pure il cabinato dove è presente il nulla osta in oggetto.
Vai dai monopoli porti la fattura di vendita e fai la richiesta del nulla osta a nome tuo e usi il nulla osta per il tuo cabinato auto costruito però se viene un controllo e magari ti chiedono i vari documenti di conformità sicuramente puoi avere problemi specie se il tuo cabinato non rispecchia le caratteristiche classiche dei cabinati degli anni che è stato rilasciato per la prima volta il suddetto nulla osta.
Ultima grana sperando che non venga approvata nella nuova finanziaria l'esercizio commerciale che vuole installare un videogioco o un semplice calcio balilla deve fare l'iscrizione ai monopoli come se avesse le slot machine quindi varie autorizzazioni comunali certificato antimafia e firma digitale dal 2020 costo 200 + 16 euro e tu se lo installi in qualità di noleggiatore devi fare la stessa trafila solo che la tua iscrizione costerà 500 + 16 euro fermo restando che il nulla osta ti costerà sempre circa 400 euro annuali.
Firmato un noleggiatore in procinto di chiudere


Rispondi

Torna a “Cabinati Autocostruiti - Weecade - Bartop”