Il mio clone weecade "for dummies"

Area riservata alle discussioni sui Cabinet generici Autocostruiti sia grandi che piccoli
Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 01/10/2017, 21:11

Allora, apro questo mio thread con lo stato di avanzamento dei lavori del mio clone di weecade 8-)

For dummies, perché è la prima volta che mi cimento in un lavoro del genere e, sebbene sia appassionato di lavori in legno, non ho mai messo veramente mano a nessun progetto. Le mie capacità sono dunque limitate, la mia esperienza è pressoché nulla, ma ho dalla mia le decine di thread di progetti meravigliosi che ho letto qui sul forum <-gamer->

Comincio col dire che ho speso un botto in attrezzatura. Non avevo praticamente niente, a parte un trapano avvitatore. Ho dovuto comprare seghetto alternativo, una levigatrice tipo "mouse", clamps, squadrette, carta abrasiva, seghe a tazza, minuteria varia e altre cosette che mi sfuggono...

Ho poi preso su amazon uno schermo lcd da 24 pollici con 1ms di tempo di risposta (lo so, verrà una cassapanca, ma mi piace l'idea di giocarci comodamente in due), un raspberry pi 3 con dissipatori e un kit con due joystick, 20 tasti e due encoder. Ho rimediato poi un paio di alimentatori atx dove collegare il raspi e una striscia led per l'illuminazione del marquee.

Capitolo a parte per il multistrato. Qui dalle mie parti ho fatto fatica a trovarne dello spessore che mi serviva, cioè 15 mm, a meno di non allontanarmi molto da casa. Ho preferito così ordinare due pannelli da un sito online che me li ha recapitati a casa in quattro giorni. Prima di ordinare ho "esploso" il progetto su sketchup e ho riordinato i vari pezzi, in modo da ottenere un numero minimo di pannelli e sprecare meno legno possibile, lasciando comunque dello spazio tra i vari pezzi per avere dello scarto utilizzabile in caso di errori nei tagli.

Il taglio dei pannelli mi ha creato non pochi problemi... all'inizio avevo pensato (e sperato) di tagliare tutto con precisione, ma mi sono reso subito conto che il seghetto alternativo non è l'ideale per questo genere di lavori...
Ho provato prima ad utilizzare la guida per tagli dritti in dotazione col seghetto (risultati pessimi), quindi ho provato a pinzare un listello di mdf da 4 millimetri e usarlo come guida: tagli dritti fino a un certo punto, poi scazzavano. Alla fine ho scoperto che i problemi erano principalmente tre: la lama leggermente storta, la slitta anti sbavature in plastica e il "manico" del sottoscritto... :rofl2:
Alla fine ho tolto la slitta, ho cambiato la lama, ho proceduto con infinita lentezza e i tagli sono venuti decenti. Un consiglio per i principianti come me: mai distrarsi e occhi fissi sulla linea di taglio e sulla lama. L'ho imparato a mie spese... 8)

Ovviamente, con un seghetto alternativo i tagli non vengono mai dritti perfetti, così ho clampato una striscia di carta abrasiva sul davanzale di una finestra e, a forza di strofinarci sopra i lati dei pezzi, ho ottenuto dei bordi soddisfacenti.
Poi mi sono dato alla rifinitura dei due laterali e, sebbene non fossi andato troppo preciso col seghetto, sono riuscito ad ottenere un risultato decente a colpi di levigatrice.

Prossimo passo: provare a montare il tutto a secco, solo listelli e viti, per poi passare alla verniciatura (nero opaco). Poi dovrei ordinare le grafiche, che ho già belle e pronte da un mesetto :)

Se riesco, domani posto qualche foto <-Gelato->
Immagine
Immagine

Progetto Sketchup:
https://mega.nz/#!ldlDVRqL!3tpMjX0Zr-aJ ... pw7gmbwLio
Ultima modifica di Papero il 15/10/2017, 15:22, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 06/10/2017, 20:00

Ecco lo stato di avanzamento dei lavori :)

I pannelli freschi di taglio
Immagine

Una vista d'insieme con la plancia chiusa
Immagine

Dettagli
Immagine

Vista laterale, con plancia aperta e opera d'arte del piccolo 8-)
Immagine

A cose fatte mi sono accorto di avere scazzato la larghezza dello sportello posteriore... E' un po' più stretto di quello che dovrebbe essere... Dovrò incollarci un listello da 1.5 cm oppure aggiungere un battente per stringere l'apertura <-dry->

In ogni caso, sono soddisfatto di quanto ottenuto fino ad ora. Sto imparando ad utilizzare gli strumenti e, sorpresa!, una volta montato è tutto in perfetto squadro e allineato <-gogogo->


dino*69
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 29/09/2017, 9:11
Reputation: 0
Città: avezzano

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da dino*69 » 10/10/2017, 14:43

ottimo lavoro


Avatar utente
giagy80
Newbie
Newbie
Messaggi: 57
Iscritto il: 09/07/2013, 8:48
Reputation: 0
Città: Bat

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da giagy80 » 10/10/2017, 16:46

nonostante ti sia arrangiato col solo seghetto devo dire che sta venendo su benissimo!
complimenti!! <-clap->


Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 10/10/2017, 19:23

Grazie! In effetti ho dovuto darci dentro di levigatrice per mettere in pari i lati venuti peggio, ma alla fine non posso lamentarmi :D


Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 13/10/2017, 21:28

Misure, per chi le ha chieste!

Laterali:
Immagine

Orizzontali:
Immagine

Fondo e sportello posteriore:
Immagine

Schema di montaggio:
Immagine

Spiegazione: Il pezzo largo 100mm serve per rinforzare la struttura nella parte posteriore; il pezzo da 149.5 lo utilizzo per attaccare lo schermo, ma probabilmente può essere anche più stretto. I laterali hanno delle misure fin troppo precise, ma alla fine non serve essere precisissimi, tanto col seghetto alternativo non si riesce ad essere precisi al mezzo centimetro, figuriamoci ai decimi di millimetro 8-)


Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 16/10/2017, 9:51

Ulteriore grana: ho appena scoperto (avrei dovuto accorgermene subito...) che lo schermo che utilizzerò non ha l'attacco vesa, quindi non potrò fissarlo con la traversa in multistrato che avevo già tagliato. Mi toccherà inventare qualcosa... O utilizzerò dei profili ad L da fissare ai lati, oppure taglierò dei listelli da 4/5 cm, sempre da fissare ai lati, dove poi appoggerò lo schermo.


aleweiss
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: 15/05/2017, 14:25
Reputation: 0
Città: Campobasso

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da aleweiss » 16/10/2017, 13:22

Ottimo lavoro complimenti!! se riesci a fare una base d'appoggio per il monitor nella parte inferiore, sul retro puoi attaccarlo con del velcro che è molto resistente, guarda questo video https://www.youtube.com/watch?v=3ej1cmiQYGM


Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 16/10/2017, 14:03

Non male come soluzione!
Devo prima vedere se posso sfruttare la base del monitor, magari è dell'altezza giusta e mi risparmio un sacco di grane :)


Avatar utente
Papero
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 124
Iscritto il: 03/04/2012, 11:14
Reputation: 0
Città: Aquino

Re: Il mio clone weecade "for dummies"

Messaggio da Papero » 26/10/2017, 8:48

Riassuntone. (seguono foto)

Tra un impegno e l'altro ho avuto davvero poco tempo da dedicare al bartop. Ciononostante sono riuscito a cablare tutta la plancia e sembra funzionare tutto a dovere.
I controlli che ho acquistato sono questi: https://www.amazon.it/gp/product/B01LAU ... UTF8&psc=1
I cavetti sono crimpati in modo tale che i led dei tasti sono sempre accesi. Per alcuni tasti mi piacerebbe che si accendessero solo alla pressione, ma per farlo dovrei invertire il nero col giallo ed è un lavoraccio... Per adesso lascio tutto così :)

Ho poi montato le cerniere a scodellino per la plancia (fresa e trapano a mano... un inferno!), ed il lavoro è venuto benino, direi... Ovviamente ho dovuto riposizionare i tasti del frontale della plancia, perché dove li avevo messi andavano a finire sopra l'attacco della cerniera a scodellino, che occupa molto spazio.

Per il meccanismo di bloccaggio avevo pensato di utilizzare i fermaporta a coccodrillo ma, non avendoli trovati, ho ripiegato sul classico meccanismo fatto con i reggitubi e le rondelle di legno che sono venute fuori dai fori della plancia. Agganciano molto bene, devo dire <-clap->

Nel frattempo ho preso queste casse: https://www.amazon.it/gp/product/B06XD6 ... UTF8&psc=1
Costano pochissimo e mi permettono di poter riutilizzare le griglie copri cono e la regolazione del volume.

Ho preso anche del profilo cromato per tuning auto, ma ancora mi deve arrivare. Il modello è questo: https://www.amazon.it/gp/product/B071VZ ... UTF8&psc=1
15 metri da 15 mm. Me ne avanzerà tantissimo, ma credo di riutilizzarlo successivamente, quando costruirò la base d'appoggio per il bartop.

Ho anche messo a posto le grafiche. Oggi, se riesco, preparerò l'ordine su pixartprinting.it:
https://www.pixartprinting.it/grande-fo ... ici-piane/
Ho pensato di prendere il vinile adesivo opaco monomerico con plastificazione opaca senza filtri UV. Chiedo agli esperti: è la scelta giusta? Calcolate che il bartop starà dentro casa, in una zona in cui non c'è sole diretto.


Rispondi