primo Bartop: info e consigli

Area riservata alle discussioni sui Cabinet generici Autocostruiti sia grandi che piccoli
Avatar utente
robindan77
Newbie
Newbie
Messaggi: 87
Iscritto il: 08/10/2013, 11:54
Medaglie: 1
Reputatione: 0
Città: Massa
:
Donatore

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da robindan77 » 23/03/2016, 22:21

Sicuramente è meglio stampare con un plotter tutto il disegno intero, ma se non si ha a disposizione una copisteria con plotter puoi tranquillamente stampartelo da solo.
Tra pc e raspberry ti consiglio anzi il pc, è più facile da configurare ha molto più compatibilità con le rom.
Poi se hai un pc vecchio risparmi un po di soldi. L'unica cosa che puoi risparmiare con il raspberry: l'interfaccia dei pulsanti.

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Fabio80
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 216
Iscritto il: 29/02/2012, 11:22
Medaglie: 1
Reputatione: 2
Città: Mentana
:
Donatore

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da Fabio80 » 23/03/2016, 22:27

Mr. Pumpkin ha scritto:eccomi. intanto GRAZIE a chi mi ha risposto...
dunque per la plancia userò probabilmente l'interfasfd di picerno che già ho. non credo farò mai un joyhack ormai con questi schedini già pronti si fa subito. ok per il vga.
il legno: Si, sto valutando l'mdf in effetti, che pesa meno (e nell'ottica di un mobile cmq spostabile, imho è importante il peso). tanto "la resistenza" non credo che conti più di tanto, in quanto cmq non penso di mettermi a ballare sul bartop. alla fine cmq vedo meglio, perchè i tagli non penso di farli io... nel qual caso.
L'mdf è sicuramente più facile da lavorare ma il peso è superiore al multistrato e la resistenza minore, comunque confermo che per questo tipo di lavorazioni è ottimo!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


Avatar utente
zakker
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 313
Iscritto il: 03/12/2015, 0:43
Reputatione: 0
Città: Torino

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da zakker » 23/03/2016, 22:45

Ciao,
anche io ho letto centinaia e centinaia di pagine quì, prima di iniziare a cosrtuire il mio bartop.
Ho fatto tutto a mano ed ho scelto MDF, proprio per la sua facile lavorazione (in realtà non è nemmeno legno....) ma se dovessi tornare indietro non so se rifarei la stessa scelta, perlomeno per i 2 fianchi.
Su MDF le viti, a mio avviso, non tengono granchè...e tralasciamo la polvere che fa quando si taglia/lavora...ma non dovrebbe essere un tuo problema dato che te li faresti fare.

Io ho usato il progetto Stampa e Taglia di Dungeon, per quanto riguarda la forma dei 2 fianchi. Per il resto ho improvvisato :D
Quì c'è un po' tutto quelllo che sto facendo, passo passo http://arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=67&t=24644

Ho optato poi per raspberry per diversi motivi:
- ha molti emulatori supportati e, a meno che non abbia esigenze particolari, sono più che sufficienti.
- silenziosità. Non ci sono ventole, al max 1. Usando un PC avresti la ventola dell'alimentatore, quella del processore, 1/2 ventole per far smuovere l'aria calda e tirarla fuori dal bartop, hard disk che gira (a meno che non compri SSD comunque costosi)
- Minor consumo di corrente: il raspberry al max, e dico al max, consuma 2,5 A + il monitor. Per l'audio ho usato (userò ) delle casse per pc che consumano niente.
- Minor peso: non incide per nulla sul peso del bartop..pesa pochi grammi.

Sono partito da 0 completo...non sapevo nulla di questo mondo. Tutto quello che ho imparato (e sto ancora imparando) l'ho letto tra i milioni di post di questo bel forum :)

Buon lavoro


Avatar utente
Mr. Pumpkin
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 646
Iscritto il: 05/03/2011, 18:56
Reputatione: 0
Città: BARI
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da Mr. Pumpkin » 23/03/2016, 22:46

robindan77 ha scritto: Tra pc e raspberry ti consiglio anzi il pc, è più facile da configurare ha molto più compatibilità con le rom.
Poi se hai un pc vecchio risparmi un po di soldi. L'unica cosa che puoi risparmiare con il raspberry: l'interfaccia dei pulsanti.
Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk
ah! io invece avevo capito non so perchè che questo raspberry fosse un SO già configurato e pronto all'uso, e quindi ancora più "fast & furios" del pc.
non ho capito invece il risparmio dell'interfaccia pulsanti... perchè il rasp è già predisposto per l'ingresso cavi con vitine annesse? ma quante diavolerie escono oggigiorno basta che ti allontani qualche mese e puf sei fregato!!


Avatar utente
giovannidlc
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 766
Iscritto il: 14/06/2015, 1:39
Medaglie: 1
Reputatione: 0
Città: livorno
:
Donatore
Grazie Ricevuti: 1 volta
Contatta:

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da giovannidlc » 23/03/2016, 22:47

Mr. Pumpkin stampa il pdf della fiancata lo unisci tutto e lo ritagli, vai da leroy compri del compenstato da 4mm ( 60cm x 60 cm), fissi il disegno sul compensato e tagli, cosi ti sei fatto una dima che ti servirà per segnare e poi tagliare le fiancate.
Come legno usa MDF, costa poco, si lavora e si vernicia bene.
Come spessore fai fiancate da 15 o 19 cm, base 15 cm, pannello casse, top e panello posteriore da 10 cm (cip060 come fa ad essere 17,5 il tuo 15 ?? ).
Il mio finito in altezza è 54/55cm.
Buon Lavoro


Avatar utente
Mr. Pumpkin
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 646
Iscritto il: 05/03/2011, 18:56
Reputatione: 0
Città: BARI
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da Mr. Pumpkin » 23/03/2016, 22:53

zakker ha scritto:Ciao,
anche io....
- ha molti emulatori supportati e, a meno che non abbia esigenze particolari, sono più che sufficienti.
- silenziosità. Non ci sono ventole, al max 1. Usando un PC avresti la ventola dell'alimentatore, quella del processore, 1/2 ventole per far smuovere l'aria calda e tirarla fuori dal bartop, hard disk che gira (a meno che non compri SSD comunque costosi)
- Minor consumo di corrente: il raspberry al max, e dico al max, consuma 2,5 A + il monitor. Per l'audio ho usato (userò ) delle casse per pc che consumano niente.
- Minor peso: non incide per nulla sul peso del bartop..pesa pochi grammi.
Buon lavoro
grazie del tuo intervento zakker! :wink:
sul legno valuto quando sarò al merlin... tanto è da li che devo passare per prendere i due pezzi delle dimensioni massime per i laterali (che devo poi far tagliare da un falegname. 2 pezzi 60x60 bastano? più ovviamente quelli dritti).
Secondo me cmq ripeto, il peso è importante. il bello del bartop imho è proprio questo, che lo sposti ovunque e sei a cavallo di arcade <-yahoo->
Il raspbery.... mi alletta molto come idea! devo capire cosa supporta a livello di emulatori e di hardware esterni (robindann77 parlava di interfaccia per la plancia già pronta. non ho capito che significa)
grazie ancora a tutti, presto darò al mio rainbow un fratellino!!! <-lol->


Avatar utente
zakker
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 313
Iscritto il: 03/12/2015, 0:43
Reputatione: 0
Città: Torino

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da zakker » 23/03/2016, 23:07

https://www.raspberrypi.org/products/ra ... 3-model-b/

è appena uscita la versione 3 !

se guardi l'immagine vedrai un connettore con 40 pin (GPIO)...lì vanno collegati tasti e joystick...non hai bisogno di altre interfacce (comunque supportate).
Dipende anche dal numero di tasti che vuoi utilizzare sul bartop su GPIO puoi collegare 2 joy e max 17 tasti


Avatar utente
Mr. Pumpkin
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 646
Iscritto il: 05/03/2011, 18:56
Reputatione: 0
Città: BARI
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da Mr. Pumpkin » 23/03/2016, 23:29

giovannidlc: cacchio avevo postato mentre hai postato tu e ho praticamente azzeccato le misure massime per i due fogli di legno da ritagliare! :)

zakker: in questo frattempo mi sono letto 10 pagine del tuo tread... dopodichè mi sono perso quando sei arrivato alla plancia! vabbè con calma...
questo raspberry sembra una figata assurda, specie per un bartop! e direi che 17 tasti sono più che sufficenti! 12 (6 x 6 per player), più 3 (start 1 e 2 e coin), più 2 (volendo exit o pausa). 17 sono sufficenti!
Non ho capito, ma monta un sistema operativo tipo windows? purtroppo l'inglese mi è abbastanza nemico :D


Avatar utente
zakker
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 313
Iscritto il: 03/12/2015, 0:43
Reputatione: 0
Città: Torino

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da zakker » 23/03/2016, 23:37

Mr. Pumpkin ha scritto:giovannidlc: cacchio avevo postato mentre hai postato tu e ho praticamente azzeccato le misure massime per i due fogli di legno da ritagliare! :)

zakker: in questo frattempo mi sono letto 10 pagine del tuo tread... dopodichè mi sono perso quando sei arrivato alla plancia! vabbè con calma...
questo raspberry sembra una figata assurda, specie per un bartop! e direi che 17 tasti sono più che sufficenti! 12 (6 x 6 per player), più 3 (start 1 e 2 e coin), più 2 (volendo exit o pausa). 17 sono sufficenti!
Non ho capito, ma monta un sistema operativo tipo windows? purtroppo l'inglese mi è abbastanza nemico :D
pensa che mi sono perso pure io :)

Comunque monta Linux distribuzione Raspbian (ma anche altre) con emulation station
Mi pare si possa far qualcosa con win10 ma non ho ben capito


Avatar utente
cip060
Banned
Banned
Messaggi: 1595
Iscritto il: 24/09/2013, 15:15
Reputatione: 4
Città: Treviso
Grazie Ricevuti: 1 volta

Re: primo Bartop: info e consigli

Messaggio da cip060 » 24/03/2016, 11:13

giovannidlc ha scritto:Mr. Pumpkin stampa il pdf della fiancata lo unisci tutto e lo ritagli, vai da leroy compri del compenstato da 4mm ( 60cm x 60 cm), fissi il disegno sul compensato e tagli, cosi ti sei fatto una dima che ti servirà per segnare e poi tagliare le fiancate.
Come legno usa MDF, costa poco, si lavora e si vernicia bene.
Come spessore fai fiancate da 15 o 19 cm, base 15 cm, pannello casse, top e panello posteriore da 10 cm (cip060 come fa ad essere 17,5 il tuo 15 ?? ).
Il mio finito in altezza è 54/55cm.
Buon Lavoro
Vallo a chiedere a leroy merlin dove compra MDF!!!!
Preso e chiesto da mdf da 15 con calibro alla mano fa 17,25!! quello che loro vendono da 10 fa 12.3
Giuro per essere sicuro di quello che dico ho il calibro digitale e sono andato apposta per confrontare le misure!!
Avra' preso acqua e si e' confiato 8-) 8-) comunque non e0 un problema basta adeguarsi 3 mm piu largo cambia poco


Rispondi

Torna a “Cabinati Autocostruiti - Weecade - Bartop”