Avvio PC da interruttore cabinato...

Area riservata alle discussioni di restauro di MameCab o Generici Prontoscheda
Avatar utente
Matte
Newbie
Newbie
Messaggi: 51
Iscritto il: 10/10/2015, 8:09
Reputation: 0
Città: Bologna

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da Matte » 19/10/2016, 11:53

Col relè non si scarica la batteria tampone perchè l'alimentatore del pc è sempre alimentato.


Lomba77
Newbie
Newbie
Messaggi: 53
Iscritto il: 29/12/2015, 8:22
Reputation: 0
Città: Lecco
Località: Lecco

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da Lomba77 » 20/10/2016, 9:26

x Matte,
se ti si scarica la batteria in breve tempo sei sicuro che sia quella giusta? Dovrebbe durare anni... Mi spiego, la batteria alimenta solo ed esclusivamente il cmos a pc spento indipendentemente dal fatto che questo sia collegato o meno alla rete elettrica questo sulle schede madri con batteria non ricaricabile tipo le CR2032. Esistono però delle eccezioni dove si usano batterie ricaricabili, le puoi trovare nei 286, 386, 486 (batterie NiCd o NiMH da 3.6V normalmente di tipo a saldare); nei 286, 386, 486 e Pentium (chip Real Time Clock tipo le DS1287) e in macchine più moderne come alcuni Eee pc, netbook e notebook sono montate batterie cmos ricaricabili (tipo le ML2023).

x jikkiu,
è vero che accedere al bios con crt arcade dopo il reset spesso risulta visivamente improponibile ma normalmente la batteria dura anni e il problema di collegare un monitor vga secondo me è irrilevante. Poi il cambio batteria non sempre da luogo al reset alle impostazioni di fabbrica, esistono schede madri che danno la possibilità di cambiare la batteria tampone senza che il bios si resetti grazie a dei condensatori di backup (i dati BIOS, CMOS e NVRAMi permangono per circa 10 minuti), altre permettono la sostituzione a pc acceso (hot-swap) e in fine schede con il connettore EXT BT (batteria esterna da collegare quando si fa il cambio).
A prescindere dal tipo di scheda, personalmente metto sempre nei pc con bios modificati un foglio con i dati del bios così posso ripristinare in pochi minuti. Non mi sono mai posto il tuo problema ma se su questo foglio segni la sequenza dei parametri modificati potresti fare il ripristino alla "ceca".


devilmj
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/07/2016, 16:34
Reputation: 0
Città: Roma

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da devilmj » 23/10/2016, 13:30

ciao, anche io ho lo stesso problema, o meglio, anche io al momento ho risolto nel bios ho dato l'impostazione che all'avvio della corrente parte automaticamente.

Visto che cmq ho un pulsante arcade classico ormai inutilizzato, quello centrale, volevo utilizzarlo per poter far partire il pc all'avvio.

Ho un pulsante arcade come questo

Immagine ma mi hanno detto che non va bene perchè ci vuole un pulsante "aperto" come invece è questo, che usavo per accendere le varie schede madri quando non le volevo montare nel case.

Immagine

Adesso volevo fare una cosa carina, ovvero utilizzare quel buco da 8 mm (per i pulsanti) e fargli un power button.

Come posso fare?

magari cambio pulsante ma devo trovarne uno della stessa dimensione e prendere un interruttore, qualcuno ha idee?

altrimenti un relè ma è più complesso.

Vorrei trovare una soluzione bella e funzionale senza dover per forza ponticellare con il cacciavite oppure ogni volta dover togliere la spina e rimetterla. Come si può fare ?


cip060
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1423
Iscritto il: 24/09/2013, 14:15
Reputation: 4
Città: Treviso

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da cip060 » 23/10/2016, 13:52

Come ho scritto di la non vedo il problema di quel pulsante sinceramente
Ma lo hai provato veramente per vedere se funziona ??
per me non ci sono problemi e deve funzionare


Avatar utente
Tox Nox Fox
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5892
Iscritto il: 14/01/2007, 23:35
Medaglie: 2
Reputation: 26

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da Tox Nox Fox » 23/10/2016, 14:17

@devilmj: evitiamo crossposting
Immagine
WP.ARCADEITALIA.NET


devilmj
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/07/2016, 16:34
Reputation: 0
Città: Roma

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da devilmj » 24/10/2016, 10:08

cip060 ha scritto:Come ho scritto di la non vedo il problema di quel pulsante sinceramente
Ma lo hai provato veramente per vedere se funziona ??
per me non ci sono problemi e deve funzionare
sono stato in un negozio di elettronica e mi hanno detto che non va bene questo pulsante perchè servirebbe un pulsante che quando viene schiacciato rimane premuto, invece questo viene rilasciato e torna indietro e quindi non va bene per la partenza del pc.

Ora devo andare in un negozio di elettronica per valutare la cosa, qualcuno di voi sa darmi altre info ?

ho letto su un altro forum, di un utente che ha preso un pulsante per auto, da 7 euro, sempre quello da 35mm (come quello della mia plancia) e lo ha fatto funzionare per il pc collegando i vari fili c'è anche lo schema.

C'è una altra soluzione ?


devilmj
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/07/2016, 16:34
Reputation: 0
Città: Roma

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da devilmj » 24/10/2016, 10:09

Tox Nox Fox ha scritto:@devilmj: evitiamo crossposting
hai ragione ma solo dopo ho scoperto che c'era già un argomento aperto e mi sembra più logico scrivere qui, perchè c'è il contributo di tutti.

Cancella quel post di là se preferisci


cip060
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1423
Iscritto il: 24/09/2013, 14:15
Reputation: 4
Città: Treviso

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da cip060 » 24/10/2016, 10:23

devilmj ha scritto:
cip060 ha scritto:Come ho scritto di la non vedo il problema di quel pulsante sinceramente
Ma lo hai provato veramente per vedere se funziona ??
per me non ci sono problemi e deve funzionare
sono stato in un negozio di elettronica e mi hanno detto che non va bene questo pulsante perchè servirebbe un pulsante che quando viene schiacciato rimane premuto, invece questo viene rilasciato e torna indietro e quindi non va bene per la partenza del pc.

Ora devo andare in un negozio di elettronica per valutare la cosa, qualcuno di voi sa darmi altre info ?

ho letto su un altro forum, di un utente che ha preso un pulsante per auto, da 7 euro, sempre quello da 35mm (come quello della mia plancia) e lo ha fatto funzionare per il pc collegando i vari fili c'è anche lo schema.

C'è una altra soluzione ?
Il negozio ti ha detto un ENORME CAZZATA!!!!
l'accensione di un pc avviene mettendo in corto due pin della scheda madre madre!!!!
contatto e basta
SE SI TIENE IN CONTATTO I DUE PIN IL PC SI SPEGNE DI NUOVO
A te serve un PULSANTE non un INTERRUTTORE!!
Per capirci come il pulsante del clacson della macchina!!!(che paradossalmente potrebbe andare bene pure un tasto del clacson)per lo scopo <-thumbup->
Se premi suona se non premi non suona
non esiste nessuno schema di collegamento
Ripeto basta che due fili si tocchino per attivare l'accensione ma dopo devono essere scollegati


devilmj
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/07/2016, 16:34
Reputation: 0
Città: Roma

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da devilmj » 25/10/2016, 10:06

cip060 ha scritto:
devilmj ha scritto:
cip060 ha scritto:Come ho scritto di la non vedo il problema di quel pulsante sinceramente
Ma lo hai provato veramente per vedere se funziona ??
per me non ci sono problemi e deve funzionare
sono stato in un negozio di elettronica e mi hanno detto che non va bene questo pulsante perchè servirebbe un pulsante che quando viene schiacciato rimane premuto, invece questo viene rilasciato e torna indietro e quindi non va bene per la partenza del pc.

Ora devo andare in un negozio di elettronica per valutare la cosa, qualcuno di voi sa darmi altre info ?

ho letto su un altro forum, di un utente che ha preso un pulsante per auto, da 7 euro, sempre quello da 35mm (come quello della mia plancia) e lo ha fatto funzionare per il pc collegando i vari fili c'è anche lo schema.

C'è una altra soluzione ?
Il negozio ti ha detto un ENORME CAZZATA!!!!
l'accensione di un pc avviene mettendo in corto due pin della scheda madre madre!!!!
contatto e basta
SE SI TIENE IN CONTATTO I DUE PIN IL PC SI SPEGNE DI NUOVO
A te serve un PULSANTE non un INTERRUTTORE!!
Per capirci come il pulsante del clacson della macchina!!!(che paradossalmente potrebbe andare bene pure un tasto del clacson)per lo scopo <-thumbup->
Se premi suona se non premi non suona
non esiste nessuno schema di collegamento
Ripeto basta che due fili si tocchino per attivare l'accensione ma dopo devono essere scollegati
si alla fine un ferramenta mi ha detto che il pulsante era giusto.

Ho preso due faston e l'ho collegati ai 2 pin del pulsante, poi ho fatto dall'altra parte il cavo con i pin della scheda madre e ho risolto tutto, fatto e contento.


busly2000
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/11/2010, 8:25
Reputation: 0
Città: Trapani

Re: Avvio PC da interruttore cabinato...

Messaggio da busly2000 » 26/03/2017, 12:56

Ciao a tutti, sono appena approdati nel mondo mame e anch'io vorrei far funzionare il mio"Big boy" con un solo interruttore o pulsante. Leggendovi non ho capito se ci sono controindicazioni a utilizzare un relè di forza attivato dai 12 v dell'alimentatore pc per accendere anche il cab. Impostando la sospensione alla pressione del tasto di avvio, quando si accende il pc si accende anche il cab. Interrompendo l'alimentazione al relè (sospensione) si spegne anche il cab .


Rispondi