Restauro F.lli Bertolino Spectar

Area riservata ai Cabinet costruiti o restaurati per un singolo gioco (repliche degli originali, restauro cabinet dedicati, ecc)
matt
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 314
Iscritto il: 11/10/2014, 17:53
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Milano
:
Donatore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da matt » 22/11/2014, 18:47

biasini ha scritto:Ottimo, grande matt!
Grazie Biasini :)
Never stop surfing


Avatar utente
Lutorkhan
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/07/2005, 19:21
Reputation: 2
Città: Cabiate

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da Lutorkhan » 24/11/2014, 9:25

Matt a quando una bella foto della scheda funzionante in tutto il suo splendore?

La PCB è identica a Panzer un altro bootleg di Spectar, le uniche differenze sono le scritte contenute nella rom 9.
Qualora volessi cambiare il nome del gioco devi 'semplicemente' riprogrammare la rom 9 modificandone il contenuto testuale
Gameroom: asteroids (cabaret), asterock, canyon bomber, cascade, condor, circus, crash, defender, dribbling, galaga (cabaret) invasion, missile command (cabaret), pole position II (cockpit), rally, rally X, zun zun block (upright/cocktail), space invaders II (cocktail), star trek 25th anniversary (pinball)
Looking for: robotron, zookeeper


matt
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 314
Iscritto il: 11/10/2014, 17:53
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Milano
:
Donatore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da matt » 24/11/2014, 9:44

Lutorkhan ha scritto:Matt a quando una bella foto della scheda funzionante in tutto il suo splendore?

La PCB è identica a Panzer un altro bootleg di Spectar, le uniche differenze sono le scritte contenute nella rom 9.
Qualora volessi cambiare il nome del gioco devi 'semplicemente' riprogrammare la rom 9 modificandone il contenuto testuale
Grande Alessio! Devo solo rimettere ordine a tutte le cose interessanti che mi hai detto (sarei dovuto venire con un registratore piccolo come facevo all'università per non perdermi nulla), sperando di non avere dimenticato qualche passaggio.
Una cosa che mi chiedevo ieri, era proprio quella... come avrei potuto cambiare la scirtta da Shooter a Spectar :)
ps non fumare troppo :rofl2:

Ancora Grazie
Matt
Never stop surfing


matt
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 314
Iscritto il: 11/10/2014, 17:53
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Milano
:
Donatore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da matt » 09/12/2014, 18:25

Il restauro del mobile prosegue e spero di finirlo il prima possibile, visto che vorrei passare al cablaggio e veder funzionare Spectar :)
Avendo trovato la PCB che mi ha regalato Alessio, ho deciso di realizzare 2 CP, uno "originale" per Spectar e uno generico per gli altri giochi (avendo al momento un solo cabinato)

Nella versione originale di questo cabinato (c'è una foto di lato su DLF che allego), i pulsanti player 1 e player 2 sono posizionati sul cp, ho deciso quindi di stuccarli e di riposizionarli.
Sul CP di Spectar ci sarà quindi PL1, PL2, joystick e fire e utilizzerò pulsanti e joystick a lamelle, mentre per quello generico, come mi ha suggerito Verni, utilizzerò pulsanti e joystick con switch.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Never stop surfing


Avatar utente
frame
Banned
Banned
Messaggi: 1599
Iscritto il: 20/01/2014, 23:10
Reputation: 20
Città: Arcore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da frame » 09/12/2014, 23:09

...ecco chi mi ha fregato la Gazzetta! <-diablo->

...senti ragazzo, la prossima volta usa il Vanity Fair del tuo amico... <-ranting3->

Bravo Matt! Ottimo lavoro, anche se prima di fare la foto dovevi allinere le lamelle e le altre parti in ordine decresente di misura.
matt ha scritto: (avendo al momento un solo cabinato)
...ma io direi che quasi te ne stai meritando un altro... devi continuare a fare l'ortodosso...magari prova a scrivere una letterina a Babbo Nat-Ale...

---EDIT---

Per avvicinarsi di più alla storia di questo cab (io sostengo che la struttura sia di derivazione Zaccaria...almeno come fornitura del telaio..) ti chiedo:

è in multistrato o in laminato?

Rispondendo a questo secondo me si avrebbero forti indizi sul caso...
Immagine ...cerco il vetro di Astro Wars & Vanguard Zaccaria..


matt
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 314
Iscritto il: 11/10/2014, 17:53
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Milano
:
Donatore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da matt » 10/12/2014, 12:17

frame ha scritto: ...senti ragazzo, la prossima volta usa il Vanity Fair del tuo amico...
Chi è il mio amico che legge Vanity Fair ? :rofl2:
frame ha scritto: Bravo Matt! Ottimo lavoro, anche se prima di fare la foto dovevi allinere le lamelle e le altre parti in ordine decresente di misura.
Spero di non arrivare mai ad essere così psicopatico Frame, che già un pochetto lo sono, o almeno debora con la h dice così!
frame ha scritto: ...ma io direi che quasi te ne stai meritando un altro... devi continuare a fare l'ortodosso...magari prova a scrivere una letterina a Babbo Nat-Ale...
Speriamo che babbo natale mi porti un bel cabinato dedicato da restaurare allora
frame ha scritto: Per avvicinarsi di più alla storia di questo cab (io sostengo che la struttura sia di derivazione Zaccaria...almeno come fornitura del telaio..) ti chiedo:

è in multistrato o in laminato?
Mi dispiace deluderti amico ma è in truciolato :(
Never stop surfing


Avatar utente
frame
Banned
Banned
Messaggi: 1599
Iscritto il: 20/01/2014, 23:10
Reputation: 20
Città: Arcore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da frame » 10/12/2014, 13:23

Si scusa, non mi veniva: truciolato (non laminato...si evince la mia ignoranza xilofila).

...gli Zaccaria sono gli unici Cab che abbia visto finora che hanno la carcassa tutto totalmente in multistrato (se la guardate "di taglio" (ovvero in sezione trasversale) sembra un Napolitaner della Loacker per intenderci..). Gli altri che mi sono girati tutti in truciolato.
Quindi scredito la mia ipotesi, anche se la sgoma sembra un plagio al Quasar..

Morra mi diceva che dei cab che stava salvando da un vecchio magazzino: quelli che avevano preso umidità erano irrecuperabili in quanto il truciore tende ad assorbire e a gonfiarsi più facilmente rispetto ad un multistrato. Trovare dunque cab in buono stato di partenza, come lo è il tuo, implica una buona qualità nell'ambiente di stoccaggio (no acqua, poca umidità, ambiente riparato) per tutti questi anni.
Immagine ...cerco il vetro di Astro Wars & Vanguard Zaccaria..


Avatar utente
biasini
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2397
Iscritto il: 11/04/2013, 11:17
Medaglie: 1
Reputation: 23
Città: Roma
:
Silver Medal

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da biasini » 10/12/2014, 15:54

Bene, i lavori proseguono...bravo! ;-)
Per tasti e joy sui vecchi originali, assolutamente lamelle...mentre su cab datati generici ad uso ludico, i cari edierre andranno benone e ci abbiamo giocato tanto al tempo.
Sugli zac non dedicati però stanno male a mio avviso, io credo mi inventerò qualcosa con componenti made in jap mascherati da vecchie "fetecchie" :D


Avatar utente
biasini
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2397
Iscritto il: 11/04/2013, 11:17
Medaglie: 1
Reputation: 23
Città: Roma
:
Silver Medal

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da biasini » 10/12/2014, 15:54

Bene, i lavori proseguono...bravo! ;-)
Per tasti e joy sui vecchi originali, assolutamente lamelle...mentre su cab datati generici ad uso ludico, i cari edierre andranno benone e ci abbiamo giocato tanto al tempo.
Sugli zac non dedicati però stanno male a mio avviso, io credo mi inventerò qualcosa con componenti made in jap mascherati da vecchie "fetecchie", anche perchè il feticcio è bello, si...ma due smazzettate con gli amici ogni tanto ci stanno proprio tutte! :rofl2:


matt
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 314
Iscritto il: 11/10/2014, 17:53
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Milano
:
Donatore

Re: Restauro del mio primo cabinato F.lli Bertolino Spectar

Messaggio da matt » 10/12/2014, 21:15

biasini ha scritto:Bene, i lavori proseguono...bravo! ;-)
Per tasti e joy sui vecchi originali, assolutamente lamelle...mentre su cab datati generici ad uso ludico, i cari edierre andranno benone e ci abbiamo giocato tanto al tempo.
Sugli zac non dedicati però stanno male a mio avviso, io credo mi inventerò qualcosa con componenti made in jap mascherati da vecchie "fetecchie", anche perchè il feticcio è bello, si...ma due smazzettate con gli amici ogni tanto ci stanno proprio tutte! :rofl2:
Io adoro il feticcio :rofl2:
I lavori proseguono sempre Bias, spero di finirlo presto ;)
Never stop surfing


Rispondi

Torna a “Originali\Riproduzioni”