[PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Qui è possibile segnalare anomalie e problemi in generale riscontrati al forum, per permetterci di sistemarli nel più breve tempo possibile..
Ma anche scriverci consigli e suggerimenti su come vorresti funzionasse il tuo forum!
Avatar utente
Pianela
Moderatore Mercatino
Moderatore Mercatino
Messaggi: 2461
Iscritto il: 04/02/2012, 11:20
Medaglie: 3
Reputation: 38
Città: Torino
:
Bronze Medal Donatore Top Seller

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Pianela » 24/12/2014, 15:38

<-gamer1-> L'interdizione alla vendita è un provvedimento serio,per ora viene valutato di volta in volta da tutto lo staff,per quanto riguarda le discussioni aperte non in linea con il regolamento non vengono più lasciate aperte per 24 ora prima di prendere provvedimenti
se il moderatore lo ritiene opportuno valutando parecchi fattori può decidere di agire subito chiudendo,cancellando o spostando in una zona non visibile del Forum fatto questo sarà sua premura mandare un PMall'utente spiegando la situazione e pretendendo per la ripubblicazione
che sia sistemata a dovere! <-pirate->


Zuane
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 468
Iscritto il: 01/01/2013, 23:37
Reputation: 6
Città: Lucca

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Zuane » 24/12/2014, 20:12

Mi permetto di dire, visto che sono tra gli ultimi arrivati, che regolare un mercatino non è per niente facile.
E' difficile gestire chi vende ed è difficile gestire gli acquirenti, soprattutto quando salta il tarlo dell'acquisto a tutti i costi.

Una buona percentuale delle volte la colpa è di entrambi e non di uno solo. Se mi arriva un pm per fare una transazione cosa faccio? Segnalo al moderatore oppure faccio finta di niente e porto avanti la trattativa?

Per me questo è un bel mercatino, soprattutto visto i tempi che passano in cui il commercio, in generale, del retrogame è diventata una fogna nauseabonda.
Dovreste considerare che avere un mercatino in cui tutto gira perfettamente su internet è impossibile, non ci riescono neanche le multinazionali come ebay & comp.

Avete un regolamento, molto preciso e che tocca tutti i punti più importanti. Forse potreste inasprire e semplificare i provvedimenti verso gli utenti che non lo rispettano e basta.
Non mi sembra neanche che ci siano tutti questi truffatori e delinquenti in questo mercatino. Anzi...
CarloBlanch ha scritto:Ma si dai, era per dire, scusa lo sfogo, mi sa che non esistono nemmeno 20 posti per vendere articoli arcade. Ci son rimasto male, ma siamo come i bambini, poi però si ragiona e in fondo non si é trattato di un problema così grande, avrò tempo per prenderne un'altra.

:D:D:D
Ho lo stesso kit con lo stesso gioco, ma adesso è in hold per un amico, se lascia Lui Te la propongo nel mercatino seguendo le regole.


Avatar utente
Der Kommissar
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 349
Iscritto il: 15/06/2014, 21:47
Reputation: 2
Città: Marche

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Der Kommissar » 26/12/2014, 19:24

Molto semplicemente ritengo che, al di là del fatto che ciascun sito abbia o, meglio, debba sicuramente avere le proprie regole di tutto (compreso quindi anche il mercatino) e che magari per forza di cose possano cambiare o evolvere nel tempo, si debba comunque sottostare ad esse, qualunque siano.

Detto questo, trovo comunque difficile applicare dei "paletti" come quelli che leggo, del tipo:

1) se non ha un tot di post inviati, non può sicuramente vendere.

Rispondo: e perchè mai? se si è iscritto oggi un tizio, che magari ignorava l'esistenza di questo forum e che magari ha un garage pieno di roba succulenta per non dire introvabile e che per mille motivi vorrebbe cedere, allora non può farlo solo perchè è appena iscritto e non ha fatto, che so, 100, 200, 500 o 1000 post?? Allora se questa è la regola, lui taglierà sicuramente corto e se ne andrà sicuramente a vendere altrove, e così gli utenti di questo forum perderanno la possibilità di entrare in possesso, in maniera anche fortunosa, di materiale magari sempre cercato.

2) un conto è vendere, un conto è pagare 1 euro e rivendere a 100 euro:

Rispondo: è questo il problema? una persona può avere avuto anche tutto in regalo o pagato del materiale ad un fallimento o a un prezzo simbolico, quindi sono cose personali di chi vende e basta. L'utente che vede l'offerta deve valutare esclusivamente il materiale ed il prezzo. Se ritiene il prezzo interessante per l'oggetto, al di là di quello che il venditore ha pagato per entrarne in possesso, compra a sua volta l'oggetto, altrimenti lo lascia. Punto.
Qui non si sta a disquisire quanto uno ricarica sul prezzo (e ripeto, vale in qualunque settore del commercio ed è assolutamente più che lecito farlo), ma solo se il prezzo di vendita può essere giusto per il materiale (e allora si compra), altrimenti si passa e basta, senza stare a commentare o a dare dei giudizi.
Faccio un ulteriore esempio: un tizio, rilevando un grosso lotto, ed abbassando quindi il prezzo singolo di ciascun oggetto, si trova a pagare un prezzo medio singolo per oggetto di X euro. Il valore di ciascun singolo oggetto, preso uno per uno, è di 20 X. Il tizio butta qui gli oggetti a 10 x, ricaricando quindi del 1000% (ben dieci volte tanto).
Gli utenti vedono oggetti del valore di 20 X in vendita qui a 10 X e giudicano l'acquisto quindi conveniente (il 50% in meno del prezzo di mercato).
E noi vogliamo contestare il tizio che ci guadagnerebbe il 1000% ? Oppure andiamo al sodo, e prendiamo l'oggetto al 50% del suo valore reale? Penso che chi mette la roba sul mercato sia liberissimo di farlo sia a prezzo di realizzo, magari rimettendoci ma giusto per ammortizzare delle spese di chiusura di un'attività, oppure che, lecitamente, per guadagnarci.
Mettere dei paletti su questo fatto, secondo me, vorrebbe dire solamente "tagliare" della merce interessante che potrebbe invece essere disponibile e magari da sempre cercata.
Credo che noi dovremmo solamente guardare il prezzo richiesto e basta, senza farci troppe domande: se lo riteniamo interessante lo compriamo, altrimenti andrà invenduto, quale è il problema?

L'importante, secondo me, è avere il ventaglio di materiale in offerta/vendita più ampio possibile, anzi, al contrario cercare di mettere il meno possibile dei paletti sulla vendita: l'unico risultato che si otterrebbe è che il materiale andrà venduto su altre piazze e basta, perdendo noi delle occasioni. Viceversa, saremo noi, casomai a giudicare quali, tra gli oggetti in vendita saranno delle occasioni (che quindi andremo ad acquistare) e quelle che non lo sono affatto (che quindi rimarranno in mano al venditore).

Per chiudere, l'unica cosa che obiettivamente si può fare, è quella di mettere una sorta di feedback a transazione avvenuta, in modo da tutelare sicuramente l'acquirente, ma anche da far emergere i venditori onesti/corretti di cui ci si può tranquillamente fidare. Inutile dire che in altri siti di vendita questa cosa funziona...quindi c'è solo da trarre esempio da chi c'è già passato e che si è fatto tutte le domande che ora ci facciamo noi.


Avatar utente
Morra76
Moderatore Mercatino
Moderatore Mercatino
Messaggi: 1812
Iscritto il: 28/02/2014, 19:55
Medaglie: 2
Reputation: 66
Città: Sassuolo
Località: Sassuolo (Mo)
:
Donatore Top Seller

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Morra76 » 26/12/2014, 19:53

Tutto giusto commisario però il primo punto serve solo per evitare che qualcuno usi solo il forum per vendere... Nel senso, se vuoi vendere non ci sono problemi ma quantomeno devi essere un membro attivo del forum! La tua roba in garage ce l'hai oggi che ti sei iscritto quanto tra due mesi o tre quando hai dimostrato di tenere al forum e alle sue attività a non sei solo uno che deve vuotare il garage! Per il secondo punto da te elencato invece mi trovi d'accordo <-thumbup->
#####MODERATORE MERCATINO######

http://evento2015.arcadeitalia.net/


Avatar utente
Der Kommissar
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 349
Iscritto il: 15/06/2014, 21:47
Reputation: 2
Città: Marche

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Der Kommissar » 26/12/2014, 20:26

continuo comunque a non vedere il problema:
se uno si iscrive SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per vendere, a noi cosa cambia? Cambia che può essere immesso nel mercatino materiale che può essere interessante (o no), giudicheremo poi noi. A me non interessa che qualcuno vuoti il garage....ma vivecersa, che prima di vuotarlo altrove, passi almeno da noi a farci sapere cosa ha da svuotare, poi decideremo casomai dopo noi se svuotarglielo, oppure no.

Il fine del mercatino è proprio questo, anzi dobbiamo evitare che merce che potrebbe essere interessante possa essere da noi tagliata alla fonte (casomai la tagliamo noi dopo non acquistandola).


Avatar utente
CarloBlanch
Cab-maniaco
Cab-maniaco
Messaggi: 1012
Iscritto il: 22/08/2014, 18:37
Reputation: 4
Città: MonteCompatri
Contatta:

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da CarloBlanch » 26/12/2014, 21:07

Sono d'accordo, la frequentazione del forum non é garanzia di serietà.

inviato da Tapatalk, perdonate gli errori di battitura, il correttore non capisce i termini tecnici.


Avatar utente
Der Kommissar
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 349
Iscritto il: 15/06/2014, 21:47
Reputation: 2
Città: Marche

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Der Kommissar » 26/12/2014, 21:22

certamente, infatti, eventualmente, siamo NOI che dobbiamo dare la garanzia di serietà (attraverso feedback, passaparola, pubbliche segnalazioni qui ecc) ed è questo casomai il punto su cui, secondo me, discutere e decidere le regole.

Infatti può anche iscriversi un tizio dicendo che ha oro da vendere, ma se alla prima vendita l'acquirente scopre che è una patacca, allora dice a tutti pubblicamente che il venditore vende oro quello che, al massimo è bronzo e tutti sono avvertiti.
Questo ovviamente è il caso negativo. Di controparte ci può tranquillamente essere il caso positivo di materiale succulento appena ritrovato o messo in vendita qui piuttosto che altrove e perfettamente corrispondente a realtà.

In poche parole io sono a favore dell'allargare al massimo a monte l'offerta, e poi, casomai di restringerla a valle (mediante segnalazioni, note ecc) e non di...chiuderci una porta a monte senza avere almeno visto cosa c'era oltre tale porta. Preferisco aprire la porta (rimanendo, ovviamente senza entrare, sull'arco della porta stessa, vedere cosa c'è oltre...e casomai decidere di chiuderla dopo avere visto!), piuttosto che chiudermi una porta in faccia senza sapere cosa c'era oltre (magari c'era una buona occasione, così persa per sempre con le ...mie mani!)


Avatar utente
Zak0077
Banned
Banned
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23/05/2012, 11:26
Medaglie: 10
Reputation: 0
Città: viterbo
:
Gold Medal Silver Medal Bronze Medal Donatore

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da Zak0077 » 18/01/2015, 22:56

Idee?
Che ne dite?


Avatar utente
IUR Dhurin
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 532
Iscritto il: 27/08/2010, 15:46
Medaglie: 2
Reputation: 4
Città: Milano
Località: MILANO
:
Bronze Medal Donatore
Contatta:

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da IUR Dhurin » 27/03/2015, 12:06

loller ha scritto:Sono per un mercatino ben regolato ma che possa sgravare al massimo il lavoro dei moderratori.
Metterei il mercatino accessibile (perlomeno ad aprire topic) solo ad utenti che hanno un tot di messaggi e che sono iscritti da un altro tot di tempo. Questo evita le schegge impazzite appena iscritte di creare attacchi di panico et similia e che le regole vengano imparate piano piano e non a suon di ban. Sempre meglio prevenire che curare.

Anche io sono per la politica di avere, ad esempio, tutti i titoletti belli ordinati e simili tra loro onde evitare zingarate del tpo "OCCASSIONISSIMA" o "VENDESI ENTRO 3 GG " o eventuali variazioni. Ovviamente un bel titolo che spiega tutto evita di dover aprire mille topic e non trovare nulla di nostro interesse.
Però farei (e ci sono 2/3 mod fatte ad hoc per phpbb) che nei post del mercatino ci sia un form pre fatto per indiciare, velocizzare e unificare i post. Questo già farebbe salire di molto la qualità ed aiuterebbe molto il databse da post inutili tipo "sistema il titolo" o ban/sospensioni di pancia che non fanno altro che incattivire utenza e mod (e togliere tempo ai mod per cose più importanti).

Eviterei la caccia alle streghe generalizzata ma promuovo la soluzione definitiva a problemi enormi
Mi sono riletto tutti gli interventi e Loller mi ha fatto tornare in mente una mia idea che avevo dimenticato...
Ovviamente non conoscendo il php non so se sia fattibile tecnicamente.
Come c'è il blocco dell'accesso al mercatino per chi non è iscritto al Forum (adesso funziona...) , non si potrebbe bloccare l'inserimento di un nuovo argomento se non soddisfa alle condizioni del doppio tag CATEGORIA (vendo, ecc.) e CITTA' (le due lettere della provincia)?
Od in alternativa implementare il form di cui sopra, con due menu a tendina per i due tag.
Scusate l'intervento da "analista"... <-lol->


Avatar utente
motoschifo
Progetto Arcade Database
Progetto Arcade Database
Messaggi: 2173
Iscritto il: 12/07/2013, 19:29
Medaglie: 2
Reputation: 41
Città: Parma
Località: Parma
:
Gold Medal Donatore
Contatta:

Re: [PROPOSTA] INTERDIZIONE ALLA VENDITA

Messaggio da motoschifo » 27/03/2015, 13:39

Questa cosa del titolo o di una form in qualche modo guidata l'avevo proposta anche io e mi ero offerto di realizzarla.
Però poi ripensandoci e leggendo anche le risposte che mi erano arrivate in merito, mi sono reso conto che il problema non è il titolo sbagliato ma il fatto che quelle regole sono davvero banali e sono indicate chiaramente in rosso davanti a tutti i messaggi del mercatino.
Se non riesco a seguire queste cose basilari significa che nel migliore dei casi sono molto distratto, nel peggiore che non mi interessa leggere le regole perchè tanto devo vendere.

Anzichè proporre automatismi, tipo i messaggi in "vendo" iniziano con "[VENDO]" o la provincia viene selezionata da un elenco, magari si potrebbe impedire di continuare se manca una foto.
Però è un modo come un altro per capire poi la serietà del venditore: se io inserisco 5 annunci scritti male, senza foto e con il titolo sbagliato, credo sia corretto cancellare il post senza nemmeno avvisare. Se non ho seguito quella semplice regola probabilmente non capirei nemmeno quelle più importanti dell'esclusiva sul forum, del numero massimo di annunci, dei pm e delle aste vietate.
Non parliamo poi dei messaggi di up, molto fastidiosi anche se non fanno danni...
Il web ci ha abituati a qualsiasi tipo di manovre, anche quelle più scorrette, ma se le regole ci sono devono essere rispettate altrimenti si vende altrove.
Motoschifo
CAB ›MameOriz ›MameVert ›PCB ›NeoGeo ›TopDrive ›Tekken3 Wishlist ›PacMan ›Arkanoid
Flipper ›HighSpeed Wishlist ›MedievalMadness ›MonsterBash ›HighSpeed2 WebArcadeDatabase


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite