Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Tutto quello che c'e' da sapere su questa mitica interfaccia made in Italy
Avatar utente
dovellas
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 497
Iscritto il: 20/12/2015, 22:09
Reputation: 8
Città: gragnano

Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da dovellas » 16/01/2016, 21:06

MI è stato detto che la Jamma ASD funziona solo con XP e con Windows 7 non salva,
benissimo , mi permetto di consigliarvi un test cosi da chiarire in maniera definitiva la compatibilità .

Una volta installato tutto il software , andate nella cartella dei file eseguibili (cioè quello che lanciate per far funzionare questa Jamma ASD )
e fate cosi (uso un software a caso per la dimostrazione )

Tasto destro sull'eseguibile -> Proprietà

andate su compatibilità

Immagine

spuntate Esegui il programma in modalità compatibile per
Mettete Windows XP (Service Pack 2)

Immagine

A questo punto fate il primo test per vedere se il tutto funziona.
Se ancora non dovesse andare , eseguite di nuovo i primi due punti in alto e poi mettete la spunta a.

Esegui questo programma come amministratore.

Immagine

Fatemi sapere .


Avatar utente
motoschifo
Progetto Arcade Database
Progetto Arcade Database
Messaggi: 2159
Iscritto il: 12/07/2013, 19:29
Medaglie: 2
Reputation: 41
Città: Parma
Località: Parma
:
Gold Medal Donatore
Contatta:

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da motoschifo » 16/01/2016, 21:56

Non ho Windows 10 quindi non posso verificarlo, ma questo tipo di compatibilità è qualcosa di molto "soft" rispetto alla vera compatibilità.
In sostanza è un metodo che a volte funziona, a volte non va ed altre volte (pochissime) crea file corrotti o blocca il pc <-dash->

La causa principale di questa incompatibilità è che spesso i programmi controllavano la versione e se non era un certo valore si rifiutavano di proseguire. Ora, grazie ad uno strato intermedio tra programma e sistema operativo, viene restituita la versione vecchia (es. XP) e quindi il programma continua. Questa è una delle prime chiamate che sono state sostituite, ovviamente ce ne sono tantissime altre (per esempio la cartella dei programmi, quella che restituisce il nome dell'utente, ottenere l'elenco dei file, la risoluzione dello schermo, ecc.).
Ma chi deve leggere i dati da un driver o addirittura installarne uno, ossia poter accedere in maniera nativa al sistema, non riesce a farlo perchè si ritrova sotto al cofano un'altra roba. In altre parole: il layer intermedio è pensato per quelle applicazioni che fanno "poco" o che lo fanno in maniera molto semplice.

Detto questo, sono curioso di vedere se il test ha esito positivo e spero vivamente di essere smentito :)
Motoschifo
CAB ›MameOriz ›MameVert ›PCB ›NeoGeo ›TopDrive ›Tekken3 Wishlist ›PacMan ›Arkanoid
Flipper ›HighSpeed Wishlist ›MedievalMadness ›MonsterBash ›HighSpeed2 WebArcadeDatabase


Avatar utente
dovellas
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 497
Iscritto il: 20/12/2015, 22:09
Reputation: 8
Città: gragnano

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da dovellas » 16/01/2016, 22:00

motoschifo ha scritto:Non ho Windows 10 quindi non posso verificarlo, ma questo tipo di compatibilità è qualcosa di molto "soft" rispetto alla vera compatibilità.
In sostanza è un metodo che a volte funziona, a volte non va ed altre volte (pochissime) crea file corrotti o blocca il pc <-dash->

La causa principale di questa incompatibilità è che spesso i programmi controllavano la versione e se non era un certo valore si rifiutavano di proseguire. Ora, grazie ad uno strato intermedio tra programma e sistema operativo, viene restituita la versione vecchia (es. XP) e quindi il programma continua. Questa è una delle prime chiamate che sono state sostituite, ovviamente ce ne sono tantissime altre (per esempio la cartella dei programmi, quella che restituisce il nome dell'utente, ottenere l'elenco dei file, la risoluzione dello schermo, ecc.).
Ma chi deve leggere i dati da un driver o addirittura installarne uno, ossia poter accedere in maniera nativa al sistema, non riesce a farlo perchè si ritrova sotto al cofano un'altra roba. In altre parole: il layer intermedio è pensato per quelle applicazioni che fanno "poco" o che lo fanno in maniera molto semplice.

Detto questo, sono curioso di vedere se il test ha esito positivo e spero vivamente di essere smentito :)
La modalità retrocompatibile non è un emulazione ma una virtualizzazione . Teoricamente hai la stessa macchina al 100%


Avatar utente
motoschifo
Progetto Arcade Database
Progetto Arcade Database
Messaggi: 2159
Iscritto il: 12/07/2013, 19:29
Medaglie: 2
Reputation: 41
Città: Parma
Località: Parma
:
Gold Medal Donatore
Contatta:

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da motoschifo » 16/01/2016, 22:15

So che può sembrare strano... ma la virtualizzazione è ancora peggio dell'emulazione perchè non hai la stessa macchina ma una macchina simile a quella standard presa come riferimento. Per esempio la scheda video, la scheda di rete e tutto il resto saranno standard. Tu hai una scheda non standard? Bene, non la vedi, visto che non era prevista da chi ha creato tale sistema.
Comunque queste sono indicazioni di carattere generale, perchè quello che fa il programma lo sa solo chi lo ha scritto.
Se funziona abbiamo risolto, altrimenti pazienza.

Pensa che io ho addirittura Linux e per configurare la scheda vado a trovare un amico, così ho la scusa per offrirgli una pizza ;)
Motoschifo
CAB ›MameOriz ›MameVert ›PCB ›NeoGeo ›TopDrive ›Tekken3 Wishlist ›PacMan ›Arkanoid
Flipper ›HighSpeed Wishlist ›MedievalMadness ›MonsterBash ›HighSpeed2 WebArcadeDatabase


Avatar utente
dovellas
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 497
Iscritto il: 20/12/2015, 22:09
Reputation: 8
Città: gragnano

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da dovellas » 16/01/2016, 22:53

motoschifo ha scritto:So che può sembrare strano... ma la virtualizzazione è ancora peggio dell'emulazione perchè non hai la stessa macchina ma una macchina simile a quella standard presa come riferimento. Per esempio la scheda video, la scheda di rete e tutto il resto saranno standard. Tu hai una scheda non standard? Bene, non la vedi, visto che non era prevista da chi ha creato tale sistema.
Comunque queste sono indicazioni di carattere generale, perchè quello che fa il programma lo sa solo chi lo ha scritto.
Se funziona abbiamo risolto, altrimenti pazienza.

Pensa che io ho addirittura Linux e per configurare la scheda vado a trovare un amico, così ho la scusa per offrirgli una pizza ;)
Appunto è standard e deve funzionare , jamma asd non richiede driver se non ho capito male


Avatar utente
picerno
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2791
Iscritto il: 20/11/2006, 21:31
Reputation: 22
Località: Provincia di Potenza

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da picerno » 18/01/2016, 22:15

su windows 7 funziona se è a 32bit e se non ci sono incompatibilità con il controller PS/2. Non so se esiste, ma potrebbe funzionare anche con Windows10 a 32bit. In fase di realizzazione, dovevo trovare un modo per mandare comandi alla scheda utilizzando la porta PS/2. Il protocollo PS/2 non prevede di mandare comandi custom e allora mi sono adeguato e ho cercato di utilizzare un metodo non standard. da qui poi è nata l'incompatibilità con alcune schede madri, perchè probabilmente alcuni controller PS/2 non permettono il passaggio di dati non standard.
per la modifica proposta, ha pienamente ragione motoschifo, qui non si tratta di solo software ma bensì di comunicare con l'hardware del controller PS/2 scrivendo direttamente nei suoi registri
JammASD SmartASD Developer


cicciociccio1973
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: 27/03/2014, 22:56
Reputation: 0
Città: Roma

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da cicciociccio1973 » 05/02/2016, 16:59

Scusa se mi intrometto nella conversazione ma io ho acquistato una Jamma ASD e non mi funziona con nessuna scheda madre , ovvero non mi salva la configurazione dei tasti....sai come posso risolvere il problema ? Grazie


Avatar utente
picerno
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2791
Iscritto il: 20/11/2006, 21:31
Reputation: 22
Località: Provincia di Potenza

Re: Jamma ASD e Windows 10 , chi effettua un test ?

Messaggio da picerno » 10/02/2016, 22:03

cicciociccio1973 ha scritto:Scusa se mi intrometto nella conversazione ma io ho acquistato una Jamma ASD e non mi funziona con nessuna scheda madre , ovvero non mi salva la configurazione dei tasti....sai come posso risolvere il problema ? Grazie
i requisiti principali sono 2. la connessione deve essere diretta su porta PS/2 e non tramite adattatore usb. il sistema operativo deve essere a 32bit. a questo punto bisogna provare e verificare che il controller PS/2 faccia comunicare il software
JammASD SmartASD Developer


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite