Problema sostituzione ventole

Problemi e soluzioni su configurazioni o di carattere elettrico vario (audio, cabinati, pc)...
573° utente
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 333
Iscritto il: 04/02/2015, 13:28
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Massaciuti
:
Donatore

Re: Problema sostituzione ventole

Messaggio da 573° utente » 15/03/2018, 12:59

cip060 ha scritto:
14/03/2018, 22:20
Intendevo dire metti un alimentazione a parte e ventole da pc a, 12v!!!
Avevo capito perfettamente <-on_wink->


Avatar utente
ILSOGNODIUNAVITA
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 501
Iscritto il: 13/03/2017, 13:47
Medaglie: 1
Reputation: 3
Città: carrara
Località: carrara
:
Donatore

Re: Problema sostituzione ventole

Messaggio da ILSOGNODIUNAVITA » 15/03/2018, 13:38

573° utente ha scritto:
12/03/2018, 21:27
io di alimentatore ho quello del cabinato... però ancora non ho capito se devo rigorosamente rispettare il voltaggio della ventola attuale (100v) o anche se ne attacco una da 12v non succede niente di male e funziona comunque
ah... per la cronaca le ventole da sostituire sono 6, praticamente sembra un aereo in fase di decollo aiutoooooo :D
"""non ho capito se devo rigorosamente rispettare il voltaggio della ventola attuale (100v) o anche se ne attacco una da 12v non succede niente di male e funziona comunque"""
Ovvio che se sostituisci le ventole mettendole a 12 volt non potrai collegarle ai fili esistenti a 110 volt ma dovrai collegate le ventole a una uscita dell'alimentatore dove ci sono i 12 volt, magari tutte le ventole sono collegate a un loro circuito e potrai, se è così, i due fili circuito ventole all'uscita 12 volt alimentatore.

Per avere ventole silenziose devi scegliere quelle a basso numero giri e comunque se cerchi bene in rete vedrai una gamma molto vasta di ventole di tutti i tipi modelli e prezzi, numero giri e decibel ,
Ne ho preso un tipo a 12 volt basso numero giri e pochi decibel che aveva anche il potenziometro di serie per regolare i giri, l'ho messo in un registratore video che era posizionato in camera e di notte la sua ventolina era una sirena insopportabile, questa ventola grande una decina di centimetri aggiunta al posto dell'altra tolta non la senti neppure.


Avatar utente
acordo76
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 855
Iscritto il: 10/11/2015, 17:50
Reputation: 16
Città: Mosciano
Località: Teramo

Re: Problema sostituzione ventole

Messaggio da acordo76 » 16/03/2018, 0:36

mmmmmm... io opterei per una button box con 6 interruttori a levetta! vado contro tendenza e mi tirerò dietro qualche parolaccia, ma quelle ventole servivano in sala giochi, dove i cab erano attaccati l' uno all' altro ed erano accesi 10 ore consecutive e più... dando per scontato (spero :D) che tu faccia un uso assai meno intensivo del cab, io spegnerei qualche ventola (ovviamente da verificare la cosa con qualche test), tuttavia io ho adottato più volte questa soluzione supersprint, daytona, etc.. senza alcun problema
...penso, dunque sono!


Lomba77
Newbie
Newbie
Messaggi: 80
Iscritto il: 29/12/2015, 8:22
Reputation: 2
Città: Lecco
Località: Lecco

Re: Problema sostituzione ventole

Messaggio da Lomba77 » 16/03/2018, 15:04

Visto che non ne vieni a capo ti dico cosa farei io... Le ventole originali sono 100Vac e consumano circa 14W x6, la ventola che ti consiglio è la Nocuta NF-S12B-redux-700 alimentazione richiesta 12Vcc 0.6W cad. e le alimenti con Meanwell PS-15-12 Open Frame 12V / 1,25A oppure se lo preferisci chiuso Meanwell RS-15-12 Boxato 12V / 1,3A.
Quindi il tuo alimentatore (che è in grado di gestire tensioni in ingresso 85 ~ 264 VAC) lo colleghi al posto di una ventola originale, in uscita dall'alimentatore colleghi le 6 ventole nuove.
L'alimentatore occupa circa lo spazio di un pacchetto di sigarette e le ventole sono grandi uguali alle tue ma più sottili (120x120x25), i consumi passeranno da 84w a circa 5w, il rumore dovrebbe portarsi dai 34dBA ai 7dBA, le ventole costano 15 €/cad e l'alimentatore sui 10€. Unica differenza è nella portata d'aria che da 138 m3/h passi a 56 m3/h, personalmente non lo vedo un problema visto che è installato in casa, quindi non raggiungerai mai temperature ambiente equiparabili alle sale giochi in riva al mare magari sotto una tettoia in lamiera! Aumentare la portata è possibile ma ricorda che equivale ad un'aumento di rumore, tipo che per avere 107 m3/h avresti 17.8dBA con Nocuta NF-S12A FLX.

Spero di essere stato di aiuto.


573° utente
Nostalgico
Nostalgico
Messaggi: 333
Iscritto il: 04/02/2015, 13:28
Medaglie: 1
Reputation: 2
Città: Massaciuti
:
Donatore

Re: Problema sostituzione ventole

Messaggio da 573° utente » 19/03/2018, 20:33

Ringrazio tutti per i preziosi consigli, siete stati molto utili e sicuramente faranno comodo anche ad altri, grazie <-thumbup->
ora vedo quale realizzare, comunque sì i cabinati li uso poco... ma ci tengo molto <-on_wink->


Lomba77
Newbie
Newbie
Messaggi: 80
Iscritto il: 29/12/2015, 8:22
Reputation: 2
Città: Lecco
Località: Lecco

Re: Problema sostituzione ventole

Messaggio da Lomba77 » 20/03/2018, 9:08

Mi è stato chiesto in privato ma lo riporto qui perchè può essere utile anche ad altri... domanda 1) le ventole consigliate hanno 3 pin invece di due; si hanno tre pin ma colleghi solo le alimentazioni e il terzo pin lo lasci scollegato (è la regolazione di velocità)
2) cosa sia il Meanwell... è forse un apparecchio che dovrei collegare tra l'alimentatore e le 6 ventole? si è quella cosa che ti trasforma l'alimentazione originale da 100V (vecchie ventole) ai 12V delle ventole consigliate, ha i terminali di collegamento per gli ingressi (100V) e i due di uscita (12V). Le ventole si collegano in parallelo ai terminali di uscita.


Rispondi

Torna a “Miscellanea hardware”