NANO-GUIDA AL MAMECAB con AdvanceCD

Manualistica, recensioni su hardware arcade, riviste elettroniche, link alla rete...
Avatar utente
baritonomarchetto
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2963
Iscritto il: 12/11/2008, 14:40
Medaglie: 1
Reputation: 22

NANO-GUIDA AL MAMECAB con AdvanceCD

Messaggio da baritonomarchetto » 09/04/2009, 8:11

Guida minima al mamecab

Questa guida vi accompagnerà attraverso una configurazione software semplice ed efficace del vostro cab. Sempre nell'ottica dell'ottenimento del massimo risultato con il minimo sforzo, vi saranno anche utili indicazioni sull'hardware da utilizzare.

Quella che vi propongo non è l’unica “strada” per “mamerizzare” il vostro cab (come potrete evincere surfando su “arcadeitalia.net” o “mameitalia.net”, siti di riferimento), ma certamente è una delle soluzioni più rapide e compatibili, dunque particolarmente indicata se avete tra le mani un PC vecchiotto e/o soluzioni più blasonate non hanno funzionato.

NOTA: nel seguito la prima versione della guida minima. Potete visionare la versione più aggiornata a questo link http://bmarchetto.altervista.org/downlo ... amecab.pdf

PRO
- non necessita di hardware (PC) particolarmente potenti (io la uso con un PIII 500MHz e schede audio/video integrate);
- con buona probabilità funzionerà con le vostre schede audio-video integrate (avete capito bene);
- i tempi di caricamento sono contenuti;
- vi permette accensione automatica e spegnimento “brutali” senza la necessità di circuiti/temporizzatori/modifiche swap/altro;
- il software necessario è minimo.

CONTRO
- advanceMAME integrato con advanceCD è lo 0.92.1, dunque la “lista” giochi è (relativamente alle più recenti versioni del MAME) limitata e le rom che possedete potrebbero richiedere un “trattamento” di rebuild con clearmamepro o un qualsiasi altro rom-manager;
- al successivo riavvio del vostro cab tutte le impostazioni e configurazioni modificate verranno perse (vedi paragrafo “sviluppi desiderabili” per ulteriori info e per eventualmente contribuire all’abbattimento degli attuali limiti)

Di cosa avete bisogno:

hardware:
- un PC con lettore CD/DVD

- un cab cablato “Jamma” funzionante

- la scheda JammASD di Picerno

software:
- advanceCD 2.6.2 di Andrea Mazzoleni (le versioni successive non sono ufficiali e, francamente, non son riuscito a farne “girare” neanche una);

- 7zip o zipgenius per decomprimere il pacchetto advanceCD;

- nient’altro (!!)

Come procedere:

- scaricate advanceCD 2.6.2 dal sito ufficiale di Andrea Mazzoleni (le versioni successive non sono ufficiali e non sono riuscito a farne funzionare neanche una);

- aprite il blocco note ed inserite (come specificato nella documentazione di advancecd)

Codice: Seleziona tutto

device_video_format 15750 0.737421 0.0754717 0.0738994 0.113208 0.916168 0.011976 0.011976 0.0598802
device_video_pclock 12-50
device_video_hclock 15.75
device_video_vclock 60
display_magnify 1
display_adjust generate_yclock
- salvate in “image/arcade” come “advmame.rc” (senza virgolette)

nota che è possibile aggiungere ulteriori settaggi in questo file (ad esempio io ho impostato l’audio “mono” di default tramite la stringa “sound_mode mono”, poi ho impostato “display_resize integer” in quanto l’impostazione default “mixed” può dare effetti indesiderati a metà schermo con alcuni giochi), ma l’ordine dei comandi deve seguire quello dei comandi in un file advmame.rc standard (basta scaricare un advancemame per windows, eseguirlo e vi comparirà come per incanto), altrimenti non funzionerà.

- poi, aprite il blocco note ed inserite (come specificato nella documentazione di advancecd)

Codice: Seleziona tutto

device_video_pclock 12-50
device_video_hclock 15.75
device_video_vclock 60
display_size 640
device_video_modeline standard_640x240 13.5821 640 704 768 864 240 243 246 262 -hsync -vsync
mode list
mode_skip full_mixed list_mixed tile_big tile_enormous tile_giant tile_icon tile_marquee
- salvate in “image/arcade” come “advmenu.rc” (senza virgolette);

- inserite le vostre roms nella cartella “ rom” sotto “image/arcade”, i vostri snapshots in “snap”, etc. Per una maggiore gratificazione, inserite anche un file mp3 di vostro gradimento in “music” (è la musica di sottofondo per il menu, di default fastidioso effetto “elettrico”)

- ora, cliccate due volte su makeCD.bat (se il vostro OS è windows) e masterizzate l’immagine appena creata. Consiglio di non utilizzare CD/DVD riscrivibili e masterizzare alla velocità più bassa consentita dal vostro masterizzatore;

- modificate le impostazioni del bios del vostro PC in modo che il boot venga eseguito PRIMA dal CD (solo successivamente da HDD);

- collegate la vostra jammASD al connettore jamma del cab (occhio a non inserirla “rovescia”) come specificato nella documentazione dedicata; assicuratevi che il “jumper” sia in posizione 15KHz (nel momento in cui scrivo è l’impostazione di default)

- collegate il vostro PC “cartoccio” alla jammASD come specificato nella documentazione dedicata;

- inserite il CD/DVD nel lettore del vostro PC

… e il gioco è fatto!

No limits… sviluppi desiderabili:

Per quanto riguarda l’uscita di un advanceCD aggiornato almeno ad advancemame 0.106 non possiamo che confidare in Andrea Mazzoleni. Esistono build non ufficiali, ma non sono riuscito a farne funzionare nemmeno una con il monitor arcade. Ad ogni modo, per fare di vizio una virtù, se il vostro piccì è vecchiotto è meglio utilizzare versioni del mame più datate, come advancemame 0.92, integrato nel pacchetto advanceCD 2.6.2 piuttosto che versioni successive.

Nel tentativo di risolvere il problema del mantenimento delle modifiche alle impostazioni di “default” (mapping dei tasti, video, audio, etc), le quali vengono perse al riavvio del cab, e con l’intenzione di evitare partizioni del mio già di per sé limitato hard disk (10Gb, 8 Gb reali), ho pensato di tentare la strada del advanceCD “liscio”, senza roms ne screenshots, e inserire le roms e gli screenshots nell’hard disk. Data la comodità di winzoz nell’organizzazione di file e cartelle, ho installato dapprima MicroXP in FAT (per potervi accedere via linux). Nota bene: quello di seguito riportato è un tentativo FALLITO di risolvere il suddetto problema.

Affinchè linux (advanceCD “gira” grazie ad una distro live minima di linux) possa “vedere” i percorsi del vostro HDD su cui avete installato winzoz è necessario digitare una stringa del tipo:

Codice: Seleziona tutto

#!/bin/sh
mkdir -p /mnt/windows/c
mount -t vfat /dev/hda1 /mnt/windows/c 
da riga di comando (linux console), in modo da “montare” il percorso dell’hard disk (riconosciuto come hda1 nel mio caso, ma potrebbe cambiare nel vostro caso). Sfogliando la documentazione di advanceCD, ho “scoperto” che è possibile eseguire uno script in esecuzione automatica tramite il file advcd.sh, da posizionarsi in image/arcade. Ho dunque inserito il detto file, con al suo interno le stringhe di qui sopra.

La modifica delle directories, secondo la documentazione advancemame, è possibile modificando i percorsi di advancemame “dir_rom”, “dir_snap”, “dir_hi” e altri. Ho dunque agito inserendo in advmame.rc (nella corretta posizione) la linea

Codice: Seleziona tutto

dir_rom /mnt/windows/c/CAB/rom
dir_snap /mnt/windows/c/CAB/snap
dir_hi /mnt/windows/c/CAB
questo, nelle mie intenzioni, doveva permettere ad advancemame di “pescare” le roms, gli snapshots e gli highscore dalle cartelle C:/CAB/rom, C:/CAB/snap e C:/CAB rispettivamente.

Il risultato, purtroppo, è stato deludente: ponendo nessuna rom nel path predefinito di advcd, advancemame non parte proprio (addirittura l’uscita non viene forzata a 15 KHz); Ponendo invece una rom nel path predefinito di advcd, il segnale esce a 15KHz, la rom nel CD viene caricata, e quelle dell’hard disk non vengono comunque lette.

Le cause di questo possono essere:

- il percorso è errato (tipo, l’hard disk è hda0 o hda2, io, però, prima di indicarlo lo avevo controllato quindi escluderei questo punto);
- il percorso è scritto in maniera errata (tipo: “va aggiunta una “/” all’inizio o alla fine del percorso, altro. Questo sarebbe da verificare);
- esiste un bug che non consente la modifica dei percorsi (possibile soluzione, che non ho avuto tempo di provare, qui http://sourceforge.net/forum/forum.php? ... _id=313513);
- lo script “advcd.sh” viene eseguito DOPO il caricamento di advancemame/menu;
- il percorso “montato” viene immediatamente “smontato” per qualche motivo che ignoro.

ora, spero qualcuno di più ferrato di me in linux e advancemame si faccia avanti e proponga qualche soluzione al problema.

FAQ

Q: gli input che fornisco dalla plancia del cab (joystick, tasti) non vengono rispettati (tipo il cursore si comporta in maniera strana, i giochi non rispondono come vorrei)
A: prova a rimuovere la tastiera collegata alla jammASD (e, se proprio ti serve, sostituiscila con una più recente)

Q: ho fatto tutto come descritto, ma sul mio monitor non si vede niente
A: innanzitutto, assicurati che la JammASD abbia il led verde vicino al processore in intermittenza (questo indica che la jammASD funziona correttamente); poi, verifica che anche le luci gialla e verde poste l’una vicino all’altra siano accese. Se la luce verde è spenta, significa che il segnale in uscita dal PC (in entrata alla JammASD) non è e 15Kz, dunque la scheda lo blocca. Controlla di aver posto i file advmame.rc e admenu.rc in “image/arcade” secondo la modalità indicata qui sopra e nella documentazione di advanceCD.

Q: per risolvere il problema del salvataggio delle modifiche alle configurazioni si può usare una penna USB: advanceCD può essere bootato da penna!
A: questo è vero, ma in vecchi pc come il mio il boot da penna non è possibile. E’ invece teoricamente possibile utilizzare la penna quale disco fisso con una metodologia tipo quella che propongo qui sopra (se il pc è dotato di ingresso USB, naturalmente).

Q: Non riesco ad installare microXP
A: devi utilizzare alchool 120% per masterizzare l’immagine; con gli altri programmi probabilmente l’immagine non sarà installabile (si bloccherà in fase di boot oppure ti verranno segnalati errori vari)

Q: ho letto nei documenti di advancecd che è possibile mettere il programma in una partizione dell’HDD…
A: si, è possibile e comporta i seguenti pro e contro

Pro:
- migliora la velocità dell’emulazione
- può consentire una minima gestione delle roms da windows
- aumenta la capacità di storiage (dimensione del tuo HDD contro quelle di un CD/DVD)
- i record vengono mantenuti (per qualche motivo, però, non vengono salvate le configurazioni audio e video)

Contro:
- hai bisogno di un maggior numero di programmi (boot manager, partizionatore, microXP)
- allo stato attuale di mia conoscenza, ogni volta che vuoi inserire nuove roms devi riformattare tutto

La procedura, in linea di massima, è la seguente:
- installa il sistema operativo (per esempio microXP)
- installa il programma partizionatore (ad es. partition mag)
- crea una partizione (FAT32, ma in teoria è lo stesso perché advancecd formatta la partizione di destinazione come FAT), assegnandole una lettera di volume (ad esempio “D:”)
- esegui “makepartition.bat” da console “run” in XP, secondo le modalità riportate nella documentazione advanceCD (makepart.bat //./D: se la partizione di destinazione è “D:” per esempio)
- modifica la partizione di destinazione rendendola “attiva”

a questo punto, all’accensione del vostro PC advanceCD partirà automaticamente.

Ho fatto vari tentativi per ri-caricare windows (come detto, utile per aggiungere roms, snapshots e quant'altro) ma senza risultati soddisfacenti. Una possibile soluzione è sfruttare il boot loader SYSlinux di advanceCD, ma i tentativi eseguiti sono falliti. Allo stato attuale, l'unica soluzione che ho trovato è stato creare una partizione aggiuntiva (dunque una terza partizione) con tutti i pacchetti necessari (advanceCD, le roms, gli snapshots, 7zip portable e partition mag), e poi riformattare le alre due partizioni, re-installare MicroXP, ricreare la seconda partizione e dunque ri-installare advanceCD... un lavoraccio :x :D


Ringraziamenti

Questa breve guida è il frutto di settimane di ricerche sull’argomento (le vie del Cab sono pressoché infinite), nonché scambi di “botta e risposta” sui forum arcadeitalia.net e mameitalia.net. Ringrazio dunque tutte le persone che hanno risposto alle mie richieste di aiuto e quanti hanno condiviso le proprie incertezze a riguardo aprendo dibattiti e topics in questi anni.
Ultima modifica di baritonomarchetto il 22/04/2013, 20:32, modificato 12 volte in totale.


Avatar utente
Kernel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6771
Iscritto il: 25/07/2005, 9:54
Reputation: 29

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da Kernel » 09/04/2009, 9:58

Ottima guida! Standing ovation <-clap-> <-clap-> <-clap->


Avatar utente
Mameremember
Cab-dipendente
Cab-dipendente
Messaggi: 518
Iscritto il: 28/11/2007, 9:22
Medaglie: 1
Reputation: 1

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da Mameremember » 09/04/2009, 11:42

La si potrebbe pinnare vicino alla mia guida al mikicab con gameex,cambiano il titolo "GUIDA AL MAMECAB con advanceMAME"
Mame Plus 0.164 Full Set MAMEPC+LightGun+Trackball+Spinner+DualJamma+JammASD+Dreamcast+2 sgabelli e posaceneri :P


Avatar utente
baritonomarchetto
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2963
Iscritto il: 12/11/2008, 14:40
Medaglie: 1
Reputation: 22

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da baritonomarchetto » 09/04/2009, 12:46

Mameremember ha scritto:La si potrebbe pinnare vicino alla mia guida al mikicab con gameex,cambiano il titolo "GUIDA AL MAMECAB con advanceMAME"
con advanceCD, direi :wink:


Avatar utente
baritonomarchetto
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2963
Iscritto il: 12/11/2008, 14:40
Medaglie: 1
Reputation: 22

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da baritonomarchetto » 15/04/2009, 8:18

editata la guida con l'aggiunta di una domanda nelle FAQ


EnzoNibbler
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 106
Iscritto il: 18/05/2009, 8:02
Reputation: 0
Località: Reggio Calabria

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da EnzoNibbler » 22/05/2009, 7:43

Ciao!
Riguardo il tuo insuccesso a scrivere le impostazioni sulla partizione windows, non è che la stessa è di tipo NTFS?
Il kernel della AdvanceCD infatti è in grado di riconoscere solo partizioni FAT/FAT32 (oltre che ext2).
Appena ho tempo voglio comunque fare prove analoghe alla tua utilizzando una pendrive (FAT) per i salvataggi.


Avatar utente
baritonomarchetto
God of Arcade
God of Arcade
Messaggi: 2963
Iscritto il: 12/11/2008, 14:40
Medaglie: 1
Reputation: 22

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da baritonomarchetto » 22/05/2009, 8:56

EnzoNibbler ha scritto:Ciao!
Riguardo il tuo insuccesso a scrivere le impostazioni sulla partizione windows, non è che la stessa è di tipo NTFS?
Il kernel della AdvanceCD infatti è in grado di riconoscere solo partizioni FAT/FAT32 (oltre che ext2).
Appena ho tempo voglio comunque fare prove analoghe alla tua utilizzando una pendrive (FAT) per i salvataggi.
No, FAT e FAT32 (nel senso che, visto che microXP si installa velocemente, le ho provate entrambe). Grande Enzo, facci (o come minimo "fammi") sognare \:D/


Avatar utente
inuyaksa
Responsabile Tecnico Forum
Responsabile Tecnico Forum
Messaggi: 761
Iscritto il: 24/09/2008, 10:57
Reputation: 18
Città: Milan
Località: Milano
Contatta:

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da inuyaksa » 22/05/2009, 21:24

Per masterizzare microxp consiglio il programma free imgburn http://www.imgburn.com/

Mentre per chi vuole un'alternativa alla penna USB consiglio di comprare (a pochi euro) un adattatore IDE-CF (memoria compact flash).
Praticamente è come avere un disco solido, non alla stessa velocità di un HD SATA, però sicuramente perfetto per arcadecd.

Io ho testato le CF con mamedos, il boot è velocissimo.
Immagine Porting Dragon's Lair to Commodore 64 http://dragonslair64.areaaperta.com/


Avatar utente
Kernel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6771
Iscritto il: 25/07/2005, 9:54
Reputation: 29

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da Kernel » 22/05/2009, 23:20

Interessante! Dovrebbe anche essere più veloce di un sata <-think->


mitico69
Newbie
Newbie
Messaggi: 54
Iscritto il: 31/05/2006, 13:54
Medaglie: 1
Reputation: 0
Località: Passirano (BS)
:
Donatore

Re: NANO-GUIDA AL MAMECAB

Messaggio da mitico69 » 09/02/2010, 15:53

Cavolo questa me l'ero proprio persa, complimenti e ... ci provo anch'io !!
Grazie <-gamer->


Rispondi