Pagina 2 di 5

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 24/06/2015, 15:00
da corvo4791
raffuzzo53 ha scritto:però tu puoi fare delle foto dello chassis e postarle,può darsi che ti diciamo noi che trasformatore ci va,se poi riesci a leggere la sigla del trasformatore che ti hanno montato sarebbe il massimo.
Eh, lo so, ma devo trovare il coraggio di rismontare tutto :)
In cabinet è in una posizione un po' particolare.
Magari domani mi ci metto.

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 15:43
da corvo4791
raffuzzo53 ha scritto:però tu puoi fare delle foto dello chassis e postarle,può darsi che ti diciamo noi che trasformatore ci va,se poi riesci a leggere la sigla del trasformatore che ti hanno montato sarebbe il massimo.
Aggiornamento drammatico: ieri, mentre giocavo, è morto di nuovo il monitor, al terzo utilizzo dal rientro dal centro assistenza. A parte la riga verticale a sinistra, si sentiva ogni tanto un TAC e il monitor sembrava volersi spegnere per una frazione di secondo.
Ieri il TAC è diventato più frequente e verso sera ha fatto un rumore tipo TRATRATRAC, come le scintille accendifuoco degli scaldini o dei fornelli, e si è spento, con conseguente puzza di bruciato.

Questa mattina l'ho aperto e riacceso ed ho visto un fascio di luce vicino al trasformatore di riga. Smontando tutto ho notato che ci sono, vicino all' EAT, due resistenze bruciate, che adesso risultano irriconoscibili e non ne posso ricavare il valore.

Sono riuscito a risalire al tipo di EAT. Si tratta di un SEMAR 21096002 che, girando per internet, è risultato essere un HR 7381.

A quanto pare il mio monitor dovrebbe essere un SEMIO ( conosciuta anche come MONITOR ).

I miei dubbi sono tanti:
1) Perché si sono bruciate le resistenze ? Colpa dell' EAT non perfettamente compatibile ?
2) Le resistenze sono carbonizzate e non posso ricavarne il valore. Non sapendo di preciso di che Monitor si tratta, non ho lo schema elettrico e non posso risalire al valore delle resistenze nemmeno in questo modo.
3) La riga verticale, poteva essere conseguenza del deterioramento di quelle resistenze ?
4) Mi conviene riportarlo di nuovo al centro assistenza ? Io altri 60 euro davvero preferirei evitare di pagarli...
5) Voi sapete fare i miracoli ?

Vi prego datemi una mano che davvero non riesco a godermelo questo cabinato maledetto.

Metto tutte le foto che ho fatto allo chassis:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 16:07
da PaTrYcK
Accertati se il problema di tutto questo deriva da una riparazione maldestra, se cosi fosse io tornerei al centro assistenza pretendendo la riparazione gratis

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 16:18
da baritonomarchetto
L'equivalente per il tuo monitor dovrebbe essere HR8167. HR7381 non é equivalente.
Ora, se sei stato fortunato le resistenze si sono fottute prima di ogni altra cosa (quella da 1/2W é grossetta purtroppo). Se così fosse, sostituire le resistenze e il trasformatore di riga potrebbe bastare a ripristinarlo.
Io ti consiglierei di portarlo dal riparatore, mostrargli il danno e farti ridare i dindini. Per il disturbo fatti anche dare R239 (2.2Kohm, 1/2 W) e R240 (10Kohm 1/4 W). Poi se vuoi proviamo a capire se si può recuperare.

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 16:25
da PaTrYcK
barito xche' 8167?
Io avrei detto hr7382, quindi un 4013002 semar, ora verifico su chassis identico

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 16:44
da corvo4791
Ragazzi, perlate come se aveste già capito che tipo di monitor ho. Da una ricerca fatta in rete sono riuscito a capire ( e ne sono abbastanza sicuro ) di avere un monitor SEMIO ( conosciuta anche come MONITOR ) Serie M. e lo si può vedere da una delle foto che ho postato.

L' elettronica è la stessa dell' Hantarex Polo e, dalle foto che vedo in rete, sembra proprio che abbiano lo stesso chassis:

Domande a baritonomarchetto:
1) Dato che dici che l' EAT che mi hanno montato, non è equivalente, quindi le resistenze si sono bruciate per quello ? Quindi l' EAT, sia esso ancora funzionante o meno, lo devo comunque sostituire ?
2) Come fai a sapere il valore di quelle resistenze ? Lo hai preso dallo schema elettrico dell' Hantarex Polo ?

Domanda per PaTrYcK:
Come fai a verificare su chassis identico ? Ne hai uno ? Dove vai a controllare ?

Mi confermate che ho un SEMIO SERIE M. ?

Grazie, ragazzi. Siete davvero grandi, comunque.

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 16:52
da PaTrYcK
Confermo eat HR7382 su chassis Monitor che dovrebbe essere come il tuo, la res 239 da 2k2 da, mentre la 240 da 10k
20150625_162639.jpg
20150625_162729.jpg

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 17:01
da corvo4791
PaTrYcK ha scritto:Confermo eat HR7382 su chassis Monitor che dovrebbe essere come il tuo, la res 239 da 2k2 da, mentre la 240 da 10k
Petrick sei un asso... è proprio il mio chassis quello. Dove hai preso le foto ? Ne hai uno tu in casa ? E i valori delle resistenze li hai presi dal manuale ? Me lo manderesti via email, se ce l'hai ?

Quindi uno di questi due dovrebbe andare bene, secondo te ?
http://www.ebay.it/itm/8671-EAT-HR7382-/271444650712
http://www.ebay.it/itm/TRASFORMATORE-EA ... 0809210980

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 17:10
da PaTrYcK
Si ne ho uno identico tra i ricambi, i valori resistenze presi da manuale (www.arcadeitalia.net/download/file.php?id=11654) ma posso eventualmente verificare direttamente sullo chassis, x quanto riguarda eat quelli postati sono ok, altrimenti puoi prenderlo dal bravo tecnico ed utente del forum raffuzzo53 che ne ha quanti ne vuoi ;)

Re: EAT Come riconoscere il Trasformatore di Riga

Inviato: 25/06/2015, 17:30
da baritonomarchetto
Dicevo quel eat perché sul sito hr diemen facendo la ricerca per modello lo davano come unico equivalente per la versione 28 polli